Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: redazione@telesanterno.com
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Il punto sulla serie B

Giornata interlocutoria per un campionato che verrĂ  deciso solo nelle ultime giornate

di Luca Del Favero
Nell’indecifrabile serie B di questa stagione, ricca di colpi di scena, può capitare anche di imbattersi in una giornata interlocutoria come quella di sabato scorso. Incredibile a dirsi, ma tutte le squadre di alta classifica hanno pareggiato, rendendo lo scenario immutato a dieci turni dal termine, con le uniche eccezioni rappresentate dal Lecce, sempre più lanciato verso la serie A, che ha vinto col Gallipoli, e il Torino rilanciatosi al quarto posto, che ha sbancato Reggio Calabria.
E’dunque rimasto saldamente al secondo posto il Cesena, uscito indenne dal campo del Grosseto, dove ha pareggiato 1-1. Mister Bisoli ha dovuto cambiare in corsa il modulo ben tre volte, a causa degli infortuni di Malonga e Do Prado, ma in ogni situazione tattica la squadra ha sempre risposto presente, bloccando le offensive avversarie e creando diversi pericoli in zona gol. L’unica ingenuità è stata quella di Lauro che ha causato il rigore del vantaggio segnato da Pinilla, una trattenuta evitabile, ma poi ad inizio ripresa l’ex di turno Turati ha restituito il favore atterrando Giaccherini, con Do Prado che dagli undici metri ha ristabilito la parità. Alla fine il risultato di pareggio è tutto sommato giusto.
Raccoglie un pari a reti inviolate il Sassuolo a Cittadella, rimanendo ancora terzo della classe, in un match dove i portieri sono stati i grandi protagonisti. Prima è l’emiliano Bressan a sventare due pericoli, poi è Pierobon a superarsi con due veri e propri miracoli su Magnanelli e Masucci.
Rimedia invece una sconfitta interna il Modena nel derby con il Piacenza, uno 0-1 che lascia molte recriminazioni, dato che i canarini non sono mai stati protagonisti. Girardi e Cortellini hanno fallito ottime occasioni per il vantaggio, poi ci ha pensato Foti ad inizio ripresa a portare in vantaggio gli ospiti, ma da quel momento il Modena non è più stato pericoloso.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Matteo Fogacci

Autore

Articolo scritto da: | 3303 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:30 ram:35372576