Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Il procuratore di Laxalt sfida Pioli

Laxalt

 

Certo che se il modo di far giocare un proprio protetto è quello di parlare male del tecnico nella squadra in cui milita, Vincenzo D’Ippolito, procuratore di Laxalt, ha centrato il bersaglio. “Il ragazzo è molto apprezzato dall’ambiente emiliano – ha detto – tanto che i tifosi lo seguono con particolare interesse negli allenamenti. Purtroppo però Pioli al momento ha preferito puntare su Christodoulopoulos anziché Diego, ma spero che presto possa cambiare rotta e lo tenga in maggiore considerazione”. Ma l’affondo finale è una vera pugnalata e di sicuro non aiuta a rendere simpato il giocatore all’allenatore: “secondo me se fosse rimasto all’Inter avrebbe giocato di più, visto che piaceva molto al tecnico Mazzarri”. Di sicuro Pioli ha la spinta pure dalla società se è vero quanto detto da Guaraldi che superate le dieci presenze sarà l’Inter a pagarlo interamente. Nello stesso momento, pur apprezzando Pioli, è sotto gli occhi di tutti che il tecnico, a parte Taider, fatica alquanto a lanciare i giovani, nonostante Laxalt, nelle poche occasioni che ha avuto a disposizione, si è sempre distinto per aggressività, qualità nel dribbling e nelle conclusioni.
Domani alle 15 a Casteldebole in amichevole ci sarà ancora una possibilità per mettersi in mostra. Il ragazzo sembra davvero sopra la media e in questo Bologna può starci. Se poi Pioli continuerà a utilizzare il centrocampo a tre con Perez al centro, con Della Rocca da una parte e Laxalt dall’altra, potrebbe unirsi la personalità e l’aggressività con l’esuberanza giovanile. Considerando che ci sono anche Kone, Lazaros e Moscardelli, sono davvero tanti i giocatori che di settimana in settimana possono puntare ad una maglia da titolare, specialmente in occasioni come queste quando sono si giocano tre partite in una settimana.
Infine ancora problemi di soldi per il Bologna: c’è da verificare se è vero che il National di Montevideo possa presentare un reclamo alla FIFA contro i rossoblu in quanto non risulterebbe completamente saldato il pagamento di Abero. Questo era previsto biennale (il giocatore è arrivato l’anno scorso) e risulterebbe in ritardo il pagamento della seconda rata da 600.000 euro. Anche se il Nacional ha il ricorso facile la situazione è stata confermata dall’agente Vincenzo D’Ippolito, chissà com’è sempre lui.

rtmp://178.32.136.159:1935/telecentro/rvm_tg_bologna_20130918.mp4
Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList

Autore

Articolo scritto da: | 428 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:25 ram:30476584