Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Il Presidente Giorgio Napolitano a Bologna per l’addio al maestro Abbado

Erano in centinaia in Piazza Santo Stefano a Bologna sin dal primo pomeriggio di oggi per dare l’ultimo saluto a Claudio Abbado, il grande direttore d’orchestra e sEnatore a vita scomparso ieri mattina a Bologna a ottant’anni dopo una malattia. A dare l’ultimo saluto al musicista anche il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, accompagnato dalla moglie Clio. Il Capo dello Stato è arrivato a Bologna in treno, poi verso le 13 è giunto in macchina in piazza Santo Stefano, per fare visita alla famiglia di Abbado. Il presidente ha poi accompagnato a piedi lo spostamento del feretro che è avvenuto a spalla fino alla vicina chiesa dei Santi Vitale e Agricola, nel complesso delle Sette Chiese della Basilica di Santo Stefano dove è stata allestita la camera ardente che rimarrà aperta fino a mezzanotte. Ad accompagnare la bara oltre alla famiglia e Napolitano molti musicisti e tanti amici. Fra di loro l’architetto e senatore a vita Renzo Piano. A visitare la camera ardente prima dell’apertura ufficiale, anche ministro per i Beni Culturali Massimo Bray, il presidente della regione Vasco Errani, il presidente della provincia Beatrice Draghetti, il rettore dell’università di Bologna Ivano Dionigi, il Cardinale di Bologna Carlo Caffarra, l’europarlamentare ed ex sindaco di Bologna Sergio Cofferati, il sovrintendente della Scala Stephane Lissner e il prefetto di Bologna Ennio Mario Sodano. Napolitano è uscito dalla chiesa parlando con Don Giovanni Nicolini, sacerdote che gestisce l’opera del carcere bolognese della Dozza a cui, assieme al reparto di ematologia pediatrica dell’ospedale Sant’Orsola, la famiglia Abbado ha chiesto a chi voglia onorare la memoria del maestro di destinare donazioni invece che comprare fiori. Il Presidente della Repubblica si è poi fermato qualche minuto in un caffé in Corte Isolani e prima di ripartire ha salutato la folla togliendosi il cappello ed è stato applaudito. L’ultima visita di Napolitano a Bologna fu il 9 giugno scorso per una visita proprio ad Abbado. Non è stato permesso alle telecamere di entrare nella camera ardente, ma il feretro del maestro è stato circondato da cinque vasi di girasoli e da alcune sedie con i leggii, per permettere un accompagnamento da parte dei musicisti dell’Orchestra Mozart. Proprio della volontà di un salvataggio dell’orchestra Mozart creata a Bologna da Abbado e scioltasi qualche giorno fa ha parlato Bray prima di lasciare la città. I funerali di Abbado si terranno in forma privata.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Vittorio Pastanella

Autore

Articolo scritto da: | 987 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:34 ram:30508208