Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Il PD si preapara alle primarie di Capodanno. In regione partito il totonomi

A Roma passa la linea emiliana e il PD rimette in moto la macchina delle primarie. Dopo aver scelto il segretario iscritti e simpatizzanti registrati, saranno chiamati alle urne per scegliere i candidati per la Camera e Senato. I tempi sono stretti e se le elezioni si svolgeranno il 17 febbraio il popolo delle primarie sarà chiamato ad esprimersi il 29 e il 30 dicembre. Negli stessi giorni dovrebbero svolgersi anche le primarie di sel ma la vicinanza con capodanno fa storcere il naso ai renziani. Il regolamento verrà varato nella direzione nazionale di lunedì prossimo ma è quasi certo che, per garantire pari opportunità, gli elettori potranno indicare sulla scheda il nome di un uomo e quello di una donna.
Intanto è già partita la corsa alle candidature. A Bologna cercheranno la riconferma Sandra Zampa, Rita Ghedini, Donata Lenzi Salvatore Vassallo e Giancarlo Sangalli. Diranno, invece, addio al Parlamento il senatore Valter Vitali e il deputato Antonio La Forgia. Affollata anche la lista di coloro che ambiscono a sbracare per la prima volta a Roma. Praticamente certe le candidature dell’ex segretario Andrea de Maria e del vicepresidente della provincia Giacomo Venturi. Intenzionate a correre anche la consigliera provinciale Marilena Fabbri e l’assessore Gabriella Montera. Tra i nomi in circolazione ci sono anche quelli della responsabile scuola del partito Francesca Puglisi, della presidente del consiglio comunale Simona Lembi, della consigliera Rossella Lama e del sindaco di Castenaso Claudio Broglia. Da tempo poi si parla delle possibili candidature del preside di agraria Andrea Segrè, del presidente dell’associazione delle vittime del 2 agosto Paolo Bolognesi e del segretario della Cisl Alessandro Alberani. Tra i renziani potrebbe scendere in campo il consigliere comunale Benedetto Zacchiroli e il sindaco di Castenaso Stefano Sermenghi. Resterà, invece, sicuramente fuori dalla corsa il segretario Raffaele Donnini. Il fermento per le primarie contagia naturalmente anche le altre città della regione. Da un capo all’altro dell’Emilia Romagna si fanno i nomi di assessori regionali, provinciali e comunali, dirigenti cittadini e provinciali, parlamentari uscenti, ex sindaci, primi cittadini di piccoli comuni e outsider. L’assessore regionale Gian Carlo Muzzarelli potrebbe correre a Modena dove si parla anche del presidente del consiglio regionale Matteo Ricchetti.
Tra i parlamentari uscenti sembra probabile la candidatura di Manuela Ghizzoni e Mariangela Bastico a Modena, Maino Marchi e Leana Pignedoli a Reggio Emilia. Elisa Marchioni a Rimini.
A guidare la pattuglia degli ex sindaci è invece l’ex primo cittadino di Rimini Alberto Ravaioli..


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Redazione

Autore

Articolo scritto da: | 7145 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:32 ram:35236928