Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Il Giornale, rivelazioni su Vasco Errani “Soldi alla coop del fratello”. La replica: “Un’aggressione politica”

VASCO ERRANIVasco Errani ha definito “una aggressione” l’intera pagina che ‘Il Giornale’ gli ha dedicato con il titolo ‘Il modello Emilia: soldi e favori al fratello del capo’. “E come tutte le aggressioni è cattiva ed ingiusta”, ha aggiunto il presidente dell’Emilia-Romagna. Oltre all’occhiello ‘Gli scandali delle giunte rosse’, il quotidiano milanese ha scritto nel sommario: “La Regione del presidente Vasco Errani finanzia con un milione di euro la coop di Giovanni Errani, piena di debiti. La stessa società poi costruisce uno stabilimento senza permessi. Questa volta lo aiuta il sindaco di Imola, amico di Bersani, poi promosso deputato”. La vicenda cui si fa rifermento è del 2005 e riguarda la cooperativa Terremerse di Bagnacavallo (Ravenna), il Comune in cui è nato Errani. L’ex sindaco di Imola è Massimo Marchignoli. Nella pagina anche una foto del presidente della dell’Emilia-Romagna col titolo ‘Ritratto di un uomo di apparato’ e un altro pezzo su di lui: “La combriccola del Vasco, governatore inamovibile”. “Si tratta di una ricostruzione infondata e gravemente diffamatoria – ha replicato Errani -. In realtà la sostanza è che ‘il Giornale’ mi indica come un altro degli obiettivi politici da demolire e questo, in definitiva, visto il fine, mi onora. Non mi faccio intimidire né trascinare in una rissa e quindi, essendo del tutto sereno, vado più in là della querela. Mi faccio io stesso promotore di una iniziativa presso la Magistratura competente perché sia comprovata la piena trasparenza e legittimità di tutti gli atti adottati e del mio operato, ferma restando la possibilità di un’azione di danno a tutela della mia onorabilità. A questo e solo a questo intendo attenermi, senza aggiungere altre inutili parole”.

MARCHIGNOLI: IL GIORNALE E’ IL BRACCIO ARMATO DELLA FAMIGLIA BERLUSCONI

FeltriChiamato in causa nel servizio de ‘il Giornale’ contro Errani, l’ex sindaco di Imola e ora deputato Pd Massimo Marchignoli ha replicato a sua volta definendo il quotidiano “braccio armato” della famiglia Berlusconi. “Sta infamando tutti coloro che si oppongono al volere del proprietario”, ha scritto in una dichiarazione in cui chiama “calunnie” quelle nei confronti suoi e di Vasco Errani, “che é il piu autorevole dei presidenti delle Regioni oggi tra i leader nazionali più prestigiosi del Pd”. “L’ennesima aggressione politica di Feltri – ha aggiunto – si rivolge nei confronti di chi sta rappresentando una concreta opportunità di costruire un Pd più forte ed un’alternativa al governo delle destre: Bersani e i suoi sostenitori, tra i quali mi onoro di appartenere”, ha aggiunto Marchignoli secondo il quale “in questa rincorsa all’utilizzo di ‘armi di distrazione di massa’ per deviare l’attenzione dei cittadini dai numerosi fallimenti del governo Berlusconi, si calunniano le persone cercando di distruggerne la credibilità e calpestarne la dignità”. “Non ho nulla da temere circa la correttezza del mio operato in qualità di Sindaco di Imola – ha assicurato il deputato – e, pertanto, tutti i miei atti e quelli della mia giunta sono a disposizione delle autorità competenti. La ricostruzione degli eventi fatta da Feltri, oltreché gravemente diffamatoria, è falsa”. E a questa osservazione ha fatto seguire una lunga ricostruzione dei fatti e degli atti pubblici.

IL GIORNALE ATTACCA ERRANI: MONARI, TESI INGIUSTE E INFONDATE

“Era prevedibile che la campagna mediatica condotta dal Giornale di Feltri, tesa ad infangare personalmente gli avversari politici di Berlusconi, arrivasse a colpire anche l’Emilia-Romagna ed il suo presidente Vasco Errani, soprattutto in vista del prossimo appuntamento elettorale rappresentato dalle elezioni regionali. Le tesi contenute negli articoli del Giornale sono ingiuste e infondate”. Lo afferma Marco Monari, presidente del gruppo Pd in Regione, che esprime a Errani “la solidarietà mia personale e di tutte le consigliere e i consiglieri del Gruppo Pd della Regione Emilia-Romagna”.

CARONNA: ERRANI FA BENE A REAGIRE ALL’AGGRESSIONE DEL GIORNALE

“Bene ha fatto Vasco Errani a reagire a questa vera e propria aggressione usando le sedi competenti. Voglio esprimergli, a mio nome e di tutto il Partito Democratico dell’Emilia-Romagna, la piena solidarietà e il nostro sostegno”. Così il segretario del Pd dell’Emilia-Romagna, Salvatore Caronna, ora anche parlamentare europeo, dopola pagina che ‘Il Giornale’ ha dedicato al presidente della Regione. “Non è una novità – afferma Caronna – anzi è ormai una regola consolidata, che i mezzi d’informazione del Presidente del Consiglio (tra i quali si distingue per faziosità Il Giornale) usino nella lotta politica nei confronti degli avversari l’arma della denigrazione e dell’insulto. Per cui non c’é da sorprendersi che, in vista delle prossime elezioni regionali, il centrodestra, non avendo altri argomenti, si scateni in una campagna di illazioni senza nessun fondamento nei confronti di chi ritiene un ostacolo difficile da superare”.

(ANSA).

Nella foto: (sopra) Vasco Errani presidente della Regione Emilia Romagna. (sotto) Vittorio Feltri direttore de “Il Giornale”


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList

Autore

Articolo scritto da: | 7149 articoli inseriti

2 Commenti in “Il Giornale, rivelazioni su Vasco Errani “Soldi alla coop del fratello”. La replica: “Un’aggressione politica””

  • Tafo scritto il 18 ottobre 2009 amdomenicaSundayEurope/Rome 1:20

    Il Giornale si conferma un covo di personalità sgradevoli, mi è piaciuta la risposta di Errani.

  • manuel caiconti scritto il 18 ottobre 2009 amdomenicaSundayEurope/Rome 2:52

    mi ha fatto piacere che il giornale abbia evidenziato una prassi consolidata in emilia/romagna, quella della politica clientelare e nepotista, che sopratutto attraverso le coop rosse… coopta voti in cambio di favori…
    pensare che la campagna elettorale di Marchignoli si è basata tutta sulla demonizzazione della destra e sulla celebrazione dello spirito solidale e cooperativistico in E.R.
    vai avanti Feltri…

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:35 ram:37812736