Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Il derby si tinge di bianconero: il Cesena sbanca il Dall’Ara 2-0

Rotonda vittoria dei romagnoli contro un Bologna parso ancora una volta sotto tono e senza idee

Bologna 0
Cesena  2

 BOLOGNA: Viviano, Esposito, Portanova, Britos, Rubin, Perez (7’ st Ramirez), Mudingayi (33’ st Paponi), Della Rocca, Buscè (27’ pt Casarini), Meggiorini, Di Vaio. A disp.: Lupatelli, Moras, Morleo, Mutarelli. All. Malesani.
CESENA: Antonioli, Ceccarelli, Von Bergen, Pellegrino, Lauro, Caserta, Colucci, Parolo, Jimenez (25’ st Malonga), Bogdani (43’ st Budan), Giaccherini (37’ st Santon). A disp.: Calderoni, Appiah, Benalouane, Piangerelli. All. Ficcadenti.
ARBITRO: Giannoccaro di Lecce (Carrer – Alessandroni)
RETI: 3’ st Giaccherini, 39’ st Malonga
NOTE. Amm.: Della Rocca, Mudingayi, Lauro, Pellegrino
Spettatori: 21.458

BOLOGNA – Il Cesena sbanca il Dall’Ara, affondando un Bologna parso ancora una volta alla ricerca di sé stesso e con le idee troppo annebbiate, aggiudicandosi meritatamente il derby.
LA CRONACA – Il Bologna parte con Ramirez in panchina schierando Meggiorini di punta, mentre i romagnoli optano per Pellegrino al centro della difesa al posto di Benalouane, candidato ad una maglia da titolare alla vigilia. Il primo tempo delude decisamente le attese, con l’arbitro Giannoccaro gran protagonista. Il fischietto leccese non riesce a controllare il match, scontentando entrambe le squadre con decisioni errate. Il Cesena non riesce mai a creare pericoli a Viviano, mentre il Bologna prova in tre circostanze ad andare in vantaggio. Alla mezz’ora Di Vaio viene servito in area, non riuscendo però a calciare la sfera con precisione, poi è Meggiorini su punizione e Perez con una conclusione da fuori area a dare l’illusione del gol. Usciti dagli spogliatoi è però il Cesena a trovare il colpo grosso con Giaccherini. Dopo soli tre minuti i bianconeri passano in vantaggio sfruttando la difesa rossoblù poco attenta. Jimenez calcia in porta dall’out sinistro, Viviano respinge sui piedi di Giaccherini, l’esterno romagnolo tira poi a colpo sicuro, Rubin respinge di piede, ma sulla seconda ribattuta Giaccherini insacca in rete. Sempre “Giack” impegna poi due volte Viviano con due conclusioni a giro su cui il portiere compie ottimi interventi salvando in angolo. Il Bologna prova l’assalto all’arma bianca alla porta cesenate, ma le idee sono confuse e di tiri in porta non se ne vedono, e così il Cesena segna il raddoppio in contropiede. Malonga viene perfettamente servito sul filo del fuorigioco “sparando” un violento sinistro alle spalle di Viviano, siglando il suo primo gol in serie A. Nel finale viene annullato un gol ad Esposito per fuorigioco, ma la sua posizione pareva regolare. Al triplice fischio la curva cesenate esulta per tre punti d’oro in chiave salvezza, mentre quella bolognese resta delusa per l’ennesima prestazione sottotono del Bologna, che lascia più rabbia delle quattro sconfitte consecutive.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList

Autore

Articolo scritto da: | 3335 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:28 ram:37798384