Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Il Bologna tra il Milan e il mercato

Masina deve ancora decidere se curarsi o concludere la stagione

rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/rvm_bologna_20170516.mp4

Da chiedersi tre stagioni orsono se la società sarebbe riuscita a darsi un futuro a cominciare il mercato estivo addirittura a inizio maggio. Davvero tutto diverso, ma ancora per i tifosi è difficile essere contenti. Due stagioni senza patemi, ma pure senza infamia e senza lode. Domeniche dove è preferibile andare al mare o a mangiare in campagna, senza pensare che anche in questi ultimi scorci di campionato è possibile leggere qualcosa del futuro. Con Destro rinato, Di Francesco esploso, Donsah, Taider e Mbaye finalmente protagonisti. Si chiedeva a questo finale di campionato di dire qualcosa di diverso e qualche risposta sta arrivando. Facile dire che giocare con le retrocesse è troppo facile e che la poca personalità si vede dalla sconfitta con l’Empoli piuttosto che dalla vittoria non difficile con gli Abruzzesi. Ma è chiaro che il tifoso è sempre pronto alla critica. Certo, di spettacolo in questa stagione se ne è visto poco, ma a parte Napoli, Roma, Juve e Atalanta il calcio Champagne non risiede nel nostro campionato. E allora accontentiamoci di qualche bella rete, qualche giovane in rampa di lancio come Okwonkwo e alcuni nomi di mercato. Oggi si legge di Borini, operazione difficile visti i 7 milioni del cartellino e l’ingaggio prncipesco. Da tempo si è letto di Dario Benedetto, detto «El Pipa», in forza al Boca Juniors, argentino naturalizzato messicano, 26 anni, una vita non facile, un presente fatto di gol, un passato in Messico – dove si è messo in luce, un idolo della Bombonera. Benedetto segna in tutti i modi, vive per il gol, non si è mai misurato lontano da Messico e Argentina, ma potrebbe essere un investimento azzeccato. Ha caratteristiche diverse, ma piace anche Rogelio Funes Mori, 26 anni appena compiuti. Oltre a Benedetto e Funes Mori, un altro nome nella lista, è quello di Jonathan Calleri, l’argentino seguito a lungo da Corvino ai tempi della sua avventura in rossoblù. La recente partita con il Pescara è stata l’occasione per vedere ancora meglio Ledian Memushaj, centrocampista albanese classe ’86 che ha giocato un buon campionato con gli abruzzesi e dopo la retrocessione ha molta voglia di riscatto. Certamente i trentanni passati non lo indicano come giocatore di futuro, ma dalla grande concretezza senza dubbio. Come giocatori da valutare si è parlato del francesce ventenne M’Bal Nzola, autore di 12 gol stagionali con la maglia della Virtus Francavilla in lega Pro.
Intanto la squadra ha già programmato quasi tutta l’estate. Dovrebbe tornare il preritiro in Sardegna per una settimana prima di partire dal 12 al 26 luglio a Castelrotto, quindi dal 30 luglio al 4 agosto a Kitzbühel in Austria. Il giorno dopo partenza per la Germania dove sabato 5 agosto alle 15 giocherà in amichevole nello stadio dell’Hoffeneim squadra terza in Bundesliga. Possibile, come lo scorso anno, una puntata a Sestola prima della coppa Italia, per poi iniziare il campionato nel week end del 19-20 agosto


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Matteo Fogacci

Autore

Articolo scritto da: | 3214 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:28 ram:33715392