Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Il Bologna invia la documentazione per la B. Tra qualche giorno la risposta

Cristodoulopoulos
Se entro domani sera verrà ufficializzata la cessione di Lazaros il Bologna sarà perfettamente rientrato nei parametri e la COVISOC lo iscriverà senza batter ciglio. Se dovesse mancare questa ufficialità al Bologna verrà chiesto di uniformarsi entro il 7 luglio, termine, normalmente, dilatato al 15 luglio. Ma il Bologna oggi ha inviato tutta la documentazione necessaria alla Lega di B per l’iscrizione ed essendo la fotografia degli acquisti e cessioni legata al 1° luglio, ha la possibilità di aggiungere domani l’ultimo tassello. Nei parametri ovviamente c’è anche il versamento della fideiussione da 800.000 euro che nei giorni scorsi il presidente e cinque soci hanno garantito. Nel giro di 2-3 giorni la COVICOS darà il responso sui documenti inviati e ufficializzerà l’iscrizione. Finalmente una scadenza alla quale si è arrivati senza problemi, anche se di certo i problemi non sono finiti. Quanto sono gravi lo si potrà capire ad inizio campionato, quando si avvicinerà la data di metà ottobre indicata come quella dopo la quale sarà impossibile non procedere ad un aumento di capitale.
Intanto è attesa da un giorno all’altro l’ufficializzazione del tecnico Diego Lopez, che non dipende dal Bologna ma dal via libera del Cagliari che sta attendendo l’arrivo in Italia del procuratore di Lopez per accordarsi sulla buonuscita sul contratto per i prossimi due anni. Il Bologna attende anche l’arrivo di lazaros Christodoulopoulos dopo la sconfitta ai rigori di ieri della Grecia per poterlo cedere direttamente al Verona e allinearsi così con il parametro, mentre la squadra di Setti inserirà un giocatore per pagare il greco solo 1,2-1,3 milioni. Il più gettonato è il capitano del Verona Domenico Maietta, il quale, però, ieri sera su facebook ha declinato l’offerta del Bologna volendosi giocare le sue carte in serie A, dopo che ha esordito a 31 anni in serie A. Possibile che voglia pensare di allungare l’offerta di due anni a tre, ma è chiaro che le due società cercheranno di convincerlo ad accettare l’offerta e da questo punto di vista dovrebbe essere più il Verona che il Bologna ad incentivare la sua uscita.
Per quanto riguarda i giovani in arrivo il centrocampista Crisetig dell’Inter è cercato da diverse squadre di A e pure all’estero, mentre sul taccuino rimangono gli juventini Spinazzola, Gerbaudo e Donis, mentre per i Cagliaritani Nenè e Cossu potrebbero essere confermati dalla squadra isolana, mente tra i giovani si parla di Dario Del Fabro del 95, che ha già esordito in A, mentre Zeman ha bloccato Murru. Per gli altri giocatori sulla via di partenza Cherubin e Kone si vuole aspettare visto che, ottenuto il parametro, si spera che i prezzi possano salire per rifarsi di alcune comproprietà e del valore di Lazaros, ceduti a prezzi decisamente inferiori per la necessità di rientrare urgentemente nei parametri voluti dalla serie B.
rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/RVM_BOLOGNA_20140630.mp4


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Matteo Fogacci

Autore

Articolo scritto da: | 2904 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:33 ram:30417624