Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Il Bologna ha ripreso ad allenarsi a Casteldebole

Da domani doppia seduta alle 11 e alle 15 poi dal 1 gennaio ritiro a Catania

ALLENAMENTO   BOLOGNA  DEL  27-12

ALLENAMENTO BOLOGNA DEL 27-12

rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/rvm_bologna_20161227.mp4

Molte assenze nel Bologna che ha ripreso gli allenamenti a Casteldebole. Ma pure un uomo in più. Si tratta di Ibrahima Mbaye. Il suo Senegal, infatti, si raduna solo il 2 gennaio e dunque questa settimana si allenerà ancora con i compagni a Casteldebole. Già partito, invece, Saphir Taider con l’Algeria. Dal 14 gennaio al 5 febbraio in Gabon, infatti, le loro nazionali saranno impegnate nella coppa d’Africa. Sono pure nello stesso girone e dunque si scontreranno il 23 gennaio. Il primo impegno, comunque, per entrambi il 15 gennaio, l’Algeria con lo Zimbawe e il Senegal con la Tunisia. Non si sono presentati a Casteldebole pure Pulgar impegnato nel lungo viaggio intercontinentale di ritorno dal Cile, così come un giorno in più di permesso hanno ottenuto anche Dzemaili, Torosidis e Donsah. Tutti loro saranno regolarmente in campo da domani, quando inizieranno le sedute doppie (alle 11 e alle 15) così come giovedì e venerdì. Poi sabato tutti a casa per il cenone di capodanno e da domenica 1 gennaio ritiro a Castel del Grifo il nuovo e splendido centro sportivo del Catania, dove nel clima mite della Sicilia il Bologna preparerà l’incontro con la Juventus del prossimo 8 gennaio.
Esercitazioni atletiche e ripresa in maniera abbastanza soft tra campo e palestra dopo una settimana di vacanza durante la quale i giocatori hanno potuto ricaricare le pile ma contemporaneamente pensare ai tanti impegni che aspettano il Bologna da qui a fine maggio quando si chiuderà il campionato. In modo particolare da registrare come tutte le sfide con le big del campionato saranno giocate allo stadio Dall’Ara nel 2017 visto che all’andata si sono svolte tutte in campo esterno.
Saranno dieci partite da vivere davvero alla grande con la serenità di un campionato che, dopo il girone di andata vede i rossoblù lontani ben dieci punti dal Palermo terzultimo. Le lunghezze, però, sono solo cinque dalla decima piazza, occupata da Chievo e Udinese, due squadre che sono sicuramente del livello del Bologna e alle quale Donadoni deve assolutamente ispirarsi. Sarà sicuramente quello l’obiettivo, specie se dal mercato arrivasse qualche giocatore in grado di dare una mano in fase offensiva dove la squadra ha il quintultimo attacco. Ma soprattutto con la speranza che possa tornare prima possibile in buone condizione Simone Verdi, colui che aveva impressionato ad inizio stagione, garantendosi pure sulla carta una convocazione in azzurra. Se il problema del distacco dell’apice del malleolo mediale della caviglia destra sembra clinicamente risolto, ora rimane la preparazione atletica e si spera tra un mesetto di averlo nuovamente abile e arruolato. Secondo quanto lui stesso ha raccontato l’idea è quello di poterlo riavere a fine gennaio, il 29 nella trasferta di Cagliari o nell’anticipo con il Napoli del 4 febbraio.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Matteo Fogacci

Autore

Articolo scritto da: | 3248 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:27 ram:35056120