Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Il Bologna ad Empoli con 700 tifosi al seguito

Probabile venga ripetuto il modulo 4-2-3-1 con Brienza dietro a Floccari e Mounier e Giaccherini sugli esterni. Recuperato Diawara che giocherà a centrocampo con Brighi

rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/rvm_bologna_20160429.mp4

Quasi 700 ad oggi pomeriggio hanno acquistato il biglietto per Empoli. Un gesto di cuore, di credere nel fatto che la squadra non si possa accontentare, che debba mettere tutto se stessa per agguantare un difficile ma non impossibile decimo posto. La vittoria con il Genoa ha fatto il resto. Pochi domenica allo stadio, anche perchè il clima non invitava. Molti domenica, anche se le previsioni meteo non volgono al bello. Se i tifosi hanno spinto la squadra nei momenti più difficili e sono stati trascinati nel periodo migliore, ora hanno capito che serve l’ultimo sforzo, quello che sugli spalti del vecchio Castellani, che può ospitare meno di 17.000 spettatori. Si faranno sentire anche perchè lo stimolo che ha dato Donadoni cambiando il Bologna per per dare nuovi stimoli, ha fatto capire che nessuno si è seduto e che c’è lo spazio per superare le difficoltà che hanno avuto con la trasferta di Napoli le maggiori difficoltà possono considerarsi passate. Non si tratta dunque di energia venuta meno, ma di una molla che doveva scattare e che sembra finalmente partita. Il gol di rapina di Floccari lo ha sbloccato e la maggior intensità negli allenamenti unita alla cinquina messa asegno ieri in allenamento fa capire che il giocatore ha voglia di lasciare il segno nel finale di stagione. Allo stesso modo Giaccherini ha l’obiettivo della Nazionale ancora aperto, mentre per altri c’è in palio la permanenza in rossoblù anche per la prossima stagione. Ecco che gli stimoli non mancano. Con Empoli e Chievo, poi, c’è da ribaltare la sconfitta dell’andata ed è chiaro che serve tutto l’impegno possibile per far dimenticare una partita nella quale non sono bastate le reti di Destro e Brienza per evitare un 2-3 casalingo che fece fare un brusco stop a quelle che erano le ambizioni rossoblù. Ora la squadra sta decisamente meglio, il nuovo modulo con Diawara e Brighi davanti alla difesa e Brienza dietro a Floccari, con Mounier e Giaccherini esterni è ancora da collaudare ma l’idea di ridare al Bologna una centralità offensiva è chiara e crea entusiasmo. Il ritorno della difesa collaudata con Mbaye e Masina esterni, quindi Maietta e Gastaldello centrale è una garanzia che rende tranquilli.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Matteo Fogacci

Autore

Articolo scritto da: | 2900 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:26 ram:30526640