Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

I tifosi del Bologna andranno a Milano

Potranno acquistare il biglietto per il terzo anello in tutte le rivendite Vivaticket. Basta essere in possesso della tessera del tifoso

rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/rvm_bologna_20160309.mp4

Si potrebbe dire tanto rumore per nulla. E’ quanto accaduto in questi giorni per la trasferta dei tifosi rossoblù a Milano. Alla fine tutto regolare. Chi ha acquistato i biglietti può stare tranquillo e lòa squadra sarà seguita dalle migliaia di tifosi che anche con il Milan hanno affrontato i poco più di 200 KM della A1. I tifosi rossoblù saranno ospitato nel Terzo Anello Blu – Settore Ospiti e il biglietto è acquistabile al costo di 20€, presso le rivendite del circuito Vivaticket.
Qualcuno dice che la colpa di tanto movimento è stata dei media che hanno pompato la notizia che la trasferta sarebbe stata vietata, tanto che domenica scorsa i tifosi hanno effettuato una protesta molto civile, rimanendo in silenzio per il primo quarto d’ora e facendo capire quanto sia brutto uno stadio pieno di gente ma nel quale si sentono le urla del campo. Si potrebbe dire proprio in questo caso il rumore del silenzio. Alla fine il senso di civiltà dei tifosi del Bologna ha avuto la meglio. E chissà se questo risultato è avvenuto per questo lavoro a 360° tra stampa locale e pubblico, oppure l’Osservatorio non aveva neppure pensato a questo divieto. Fatto sta che solo i mai goduti invece di festeggiare stanno cercando colpevoli.
Dal punto di vista tecnico il Bologna preparerà al meglio questa trasferta allenandosi in serata allo stadio dall’Ara alle 19.30. Aperta la Tribuna su via dello Sport e dunque ultima possibilità per i tifosi di vedere i propri beniamini, visto che da domani la squadra comincerà gli allenamenti a porte chiuse.
Difficile prevedere a metà settimana se ci saranno cambiamenti. Probabile che gli esperimenti possano essere fatti dalla domenica successiva, sempre in trasferta, con l’Atalanta. I due cambi possibili al Meazza potrebbe essere l’inserimento di Zuniga a destra, così come, sulla stessa fascia ma in avanti, quella di Rizzo, provato in quel ruolo proprio ieri.
In casa nerazzurra il Bologna è molto temuto. Si tratta di una squadra che ha fatto molto bene in trasferta, quest’anno a san Siro ha già vinto con il Milan, in trasferta è capace di non farsi schiacciare dal gioco degli avversari e fuori dalle proprie mura ha vinto ben sei gare. I nerazzurri vogliono arrivare il più vicino possibile alla Roma prima dello scontro diretto che potrebbe valere i preliminari di Champions in programma all’Olimpico esattamente la settimana successiva, cercando di limare i cinque punti di distanza che vi sono ora.
In casa rossoblù c’è molta serenità, ma pure la convinzione che solo con una partita super si potrà uscire indenni. L’importante è avere un atteggiamento ben diverso da quello utilizzato a Palermo. Puntare al pareggio non potrà bastare è necessario avere in testa l’intera posta perchè solo con la mentalità vincente qualsiasi risultato sarà raccolto non avrà recriminazioni.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Matteo Fogacci

Autore

Articolo scritto da: | 2899 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:34 ram:30276024