Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Giovedì la finale del 34° Playground dei Giardini Margherita

Questa sera partita di beneficenza a favore dei Bradipi

rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/rvm_playground_20150715.mp4

Ci siamo. Il 34° Playground dei Giardini Margherita Ottica Giulietti e Guerra conosce già quello che sarà il suo atto finale di domani sera alle ore 21. Quando V Magazine Formosa e Matteiplast Alice si contenderanno il successo di questa quanto mai incerta edizione. Il verdetto è arrivato ieri sera, al termine di due semifinali ad alta intensità, partite vere e di livello, che confermano la qualità tecnica e agonistica del torneo. Il quale, da parte sua, stasera rifiata un po’, ma lo fa proponendo ancora una serata divertente, quella speciale in ricordo di Lucio Dalla, Maurizio Cevenini e poi la partita coi Bradipi, con tanti big a cimentarsi nel basket in carrozzina. Quindi domani il momento decisivo. Nella prima semifinale non si risparmiano colpi. Il Mulino Bruciato campione uscente deve arrendersi alla rinnovata forza di Matteiplast, che ha in Canavesi il suo uomo decisivo. E dire che il Mulino era partito bene, quando l’ingresso di Montano era coinciso con un 11-0 che pareva indirizzare il match (25-14). Liburdi trova il massimo vantaggio all’inizio del secondo quarto, ed è lì che viene fuori anche la maggior freschezza atletica di Matteiplast, mentre la truppa fortitudina, pur raccogliendo buone cose ancora con Montano e Italiano, paga inevitabilmente i duri giorni di preparazione affrontati in queste settimane. Andreani e Canavesi, che segna 10 punti consecutivi, ne approfittano, e la squadra di Roveri già all’intervallo cambia nuovamente lo scenario (45-39). Il Mulino prova a rimanere a contatto, gli animi si scaldano e per reciproche scorrettezze Nieri e Liburdi si fanno espellere. L’intensità è altissima nei 48′ previsti, e i tre arbitri previsti a partire dalle semifinali servono tutti per tenere il match in mano. Sul – 4 l’errore di Montano è fatale, perché Pederzini è l’uomo che va a prendersi la gara con i 4 punti dell’allungo fatale. Finisce 84-78 per il team di Roveri, che arriva in finale nonostante l’assenza di Carretti ed è pronta a giocarsi il jolly: nell’ultimo atto ci sarà anche Valerio Amoroso, l’ex virtussino, ultima stagione a Pistoia, da sempre grande protagonista dei playground e asso nella manica per la sfida a V Magazine.
V Magazine invece piega la resistenza di Orplast, fuori dal torneo a testa alta. La squadra di Foiera, sempre il migliore dei suoi, parte fortissimo arrivando presto alla doppia cifra di vantaggio (7-17). ma V Magazine ha più enrgie e anche più qualità. Aggancio e sorpasso non si fanno attendere, e arrivano già alla fine del primo quarto. Castelli comincia a fare sul serio, e la partita s’incrina. Ci sono venti punti di vantaggio nel terzo quarto, anche perché Orplast, ricca d’esperienza, ha la spia della riserva accesa dopo le fatiche del giorno prima. Jack Bonora si fa trascinare da Lollini nel terzo quarto, prima che all’ultimo giro tre triple consecutive di Quaiotto riaprano a sorpresa il match. Orplast arriva fino a –6 sul 77-71. Però, quando ci si sta preparando alla volata, le uscite per falli di Tassinari e Foiera spengono ogni sogno di rimonta. E’ V Magazine che potrà cercare la sua rivincita rispetto all’anno scorso, quando fu battuta nel finale dal Mulino Bruciato nella partita che valeva il titolo. Stavolta dovrà superare Matteiplast. Stasera dicevamo la serata dedicata al ricordo di Lucio Dalla e Maurizio Cevenini, con la partita tra la selezione Giornalisti e quella dei Politici, poi tutti in campo con i Bradipi, per chi vorrà provare a giocare con loro in carrozzina. Ci saranno Binelli, Lamma, Marcheselli, Fin e Sanguinetti. Oltre a vari giocatori delle minors. Il ricavato della serata sarà devoluto all’acquisto di una carrozzina. Ecco il programma completo.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Matteo Fogacci

Autore

Articolo scritto da: | 2902 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:34 ram:30544064