Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Gilardino-Acquafresca: chi vincerà?

Prosegue a ritmi serrati la preparazione del Bologna in vista della gara contro il Pescara. Oggi doppio allenamento per i rossoblu che dopo la prestazione contro la Roma sono stati messi con i piedi per terra fin da subito dall’allenatore, che più di tutti merita gli elogi di quanto fatto fin’ora e di quanto farà per il futuro. Gli elogi però come spesso accadono sono soprattutto, da parte dei tifosi, per chi poi la domenica riesce nell’impresa di gonfiare la rete degli avversari e magari anche più volte. L’anno scorso era Marco di Vaio, quest’anno sarà Gilardino. E poi forse non è giusto dimenticarsi di colui che l’anno scorso ci era stato presentato come talento puro, chi ha comunque collezionato in serie A prima di approdare sotto le due torri 32 gol con le maglie di Genoa, Cagliari e Atalanta. L’anno scorso c’era chi diceva che era meglio dare più spazio a lui e sottrarlo a Di Vaio, ormai stanco e non più il bomber di una volta, ora ci si dimentica del nuovo numero 9 del bologna parlando solo di Gilardino. Che quest’ultimo abbia dei numeri impressionanti e un curriculum calcistico di tutto rispetto non è mai stato messo in discussione, ma ciò non toglie che ci si debba dimenticare di Robert. In più non sentendo mai la stima dei tifosi e della società, l’ex Genoa non potrà mai trovare o ritrovare quella forma fisica e mentale da grande goleador. Se poi si analizza bene la faccenda nel dettaglio si potrebbe notare che anche qui la società ha sbagliato in qualcosa, non ha seguito un progetto lineare. Perchè rinnovarlo e poi prendere un giocatore con le stesse caratteristiche e con un palmares del genere? Due prime donne solitamente non riescono a condividere lo stesso palcoscenico, figuriamoci due calciatori. I soldi di Acquafresca si potevano risparmiare, anche perchè è molto plausibile che ne serviranno molti per convincere Preziosi a lasciare l’ex viola sotto le due torri. Sarà comunque il campo a decretare chi dei due salirà sul trono, anche se l’epilogo di questo film sembra essere già scritto.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList

Autore

Articolo scritto da: | 428 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:28 ram:37691832