Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Gianluca Nani: “Genoa e Bologna regine del mercato”

L’ex DS di Brescia e West Ham, Gianluca Nani, intervistato ai microfoni di Telesanterno, ha parlato di calciomercato e di Serie A.


L’ex DS di Brescia e West Ham, Gianluca Nani, intervistato ai microfoni di Telesanterno, ha parlato di calciomercato e di Serie A.

di UGO MENCHERINI E VITTORIO LONGO VASCHETTO

Dopo un mese dall’inizio ufficiale del calciomercato estivo, come giudica l’operato del Bologna fino ad ora?
“Premetto: non mi reputo nessuno per giudicare l’operato di un collega, peraltro bravissimo, come Carmine Longo. Detto questo, mi sembra che la società rossoblu stia lavorando molto bene, ha realizzato degli ottimi colpi di mercato (come Ekdal, Khrin e un prospetto importante come Ramirez) ed ha tenuto i giocatori più importanti della scorsa stagione. Viviano, ad esempio, che è un grandissimo portiere e per me sarà il futuro numero uno della Nazionale. In sintesi, mi sembra che il Bologna che sta nascendo sia un’ottima squadra, giovane e costruita con intelligenza.”
Valutando quanto fatto fino ad ora, a quale società di A darebbe la palma per il miglior mercato?
“Aspetterei l’inizio del campionato prima di trarre conclusioni sul valore del mercato condotto dalle società di A in questi mesi. In ogni caso, ritengo che il primo obiettivo da raggiungere, in fase di calciomercato, sia quello di trattenere i giocatori più forti che si hanno in rosa: sotto questo punto di vista, hanno operato bene in molti, tenuto conto del fatto che non ci sono stati trasferimenti clamorosi e quasi tutte le società hanno trattenuto i loro uomini migliori. Il Genoa e il Bologna, però, hanno saputo fare investimenti importanti puntando su giovani di qualità, già affermati e di livello: sono queste le squadre che hanno fatto molto bene”
Il mercato delle grandi?
“L’Inter ha mantenuto una squadra fortissima, è già un buon punto di partenza; il Milan sta conducendo operazioni oculate, la Juventus ha comprato tanto. In generale comunque non ci sono società che stanno operando male sul mercato.”
Questo vale anche per le concorrenti per la salvezza?
“Sì: il Cesena e il Brescia, ad esempio, hanno saputo mantenere l’ossatura della rosa che le ha ricondotte in A, hanno piazzato qualche acquisto giovane e probabilmente altri ne seguiranno.”
Quale ritiene che sia stato il colpo di questo calciomercato?
“Sono tanti i colpi di cui potremmo parlare: la Roma, ad esempio, ha operato in anticipo, bruciando la concorrenza e ingaggiando Adriano e Simplicio che erano in scadenza di contratto. La Lazio ha tesserato un campione come Hernanes, il Genoa ha ingaggiato un portiere come Eduardo, che non molti conoscono ma è un numero uno di grande prospettiva, e il centrocampista portoghese Veloso. Il Bologna ha ingaggiato un promessa come Ramirez: in sintesi posso dire che sono diversi i colpi, alcuni noti al grande pubblico, altri meno, ma che avranno tempo di affermarsi in Serie A e di farsi conoscere.”

In base alla sua esperienza in Inghilterra, quale giocatore vedrebbe bene per il campionato italiano?
“Sono tantissimi i giocatori inglesi che potrebbero fare bene in Italia: hanno infatti grande qualità, che si somma alla loro naturale forza ed intensità agonistica, caratteristiche che permetterebbero loro di affermarsi anche in Serie A. Milner è un giocatore che mi piace molto, ma è un elemento già importante, infatti il Manchester City sta per aggiudicarselo. In ogni caso sono molti i giovani, anche di categorie inferiori, che bisognerebbe tenere d’occhio.”


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Matteo Fogacci

Autore

Articolo scritto da: | 3306 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:34 ram:35204832