Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Genitori negano responsabilità Ospedale sul bimbo nato morto nel reggiano

Tramite una lettera inviata al sindaco di Bagnolo di Piano, l’Arcispedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia, viene scagionato dai genitori del neonato da ogni responsabilità sul figlio nato morto lo scorso 13 settembre

”Vogliamo screditare le ipotesi di malasanità nel nostro ospedale, che ha trattato il nostro caso con il massimo del servizio e del rispetto. L’evento che ha determinato la morte di nostro figlio è stato improvviso e quindi non prevedibile, visti gli ottimi risultati ecografici e non solo, effettuati nei nove bellissimi mesi della gravidanza”. E’ l’incipit della lettera dei genitori del bimbo nato morto il 13 settembre all’Arcispedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia: la mamma era stata rimandata a casa per un parto programmato, ma il lunedì scoprì al momento del parto che il bimbo era morto in grembo. A rendere nota la lettera che scagiona l’ospedale è stata Paola Casali, sindaco di Bagnolo in Piano, comune di residenza dei genitori. ”Loro – scrive il sindaco – mi hanno incaricato di inviare il comunicato per tutelare la loro privacy e quella delle loro famiglie e dei loro amici, stretti nel dolore per questa perdita”. ”Ringraziamo il ginecologo – prosegue la lettera – che come un padre premuroso ha seguito la gravidanza con tutte le attenzioni possibili, come fa tutti i giorni da 30 anni. Ringraziamo tutto il personale dell’Asmn e del reparto ostetrico-ginecologico, dalle infermiere alle ostetriche, che tutti i giorni lavorano al meglio per garantire la salute delle mamme e dei nascituri. Ringraziamo i dottori e il primario che dirigono nel miglior modo possibile le operazioni in reparto anche in casi drammatici come il nostro. Grazie veramente, ci avete aiutato tanto nei giorni di ricovero successivi al lutto”. ”Un abbraccio grande – è la fine del messaggio – a tutte le donne in gravidanza, che vivano serenamente questo bellissimo periodo senza essere turbate dalle notizie infondate e piene di errori uscite recentemente sul nostro caso. Vi chiediamo di lasciarci soli nel nostro dolore, ne’ ora ne’ mai rilasceremo interviste o altro. Vogliamo tornare alla nostra vita per ricominciare con l’aiuto solo dei nostri parenti e amici”.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Gtv srl

Autore

Articolo scritto da: | 1565 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:32 ram:35282656