Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]o.com
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Genitori e studenti bolognesi: notte di protesta con tende in piazza

TENDA NOTTEDopo il corteo, la cena e la favola della buona notte, pianteranno le tende in piazza Re Enzo, a due passi da piazza Maggiore a Bologna, e lì resteranno a dormire. E’ la nuova protesta organizzata, a partire da venerdì alle 17.30, dall’Assemblea di genitori e insegnanti delle scuole di Bologna e provincia, contro i tagli alla scuola. “Pianteremo le tende in piazza come questo governo ha piantato le unghie nella scuola degli italiani”, si legge nel volantino dell’iniziativa. A sostegno della protesta, per ribadire la propria “ferma opposizione ai tagli presenti e futuri e per continuare a pretendere una scuola pubblica statale di qualità”, ci saranno pure alcuni artisti, tra cui Vito e Matteo Belli. Adesioni sono inoltre arrivate da varie associazioni ed enti, compreso il sindaco di Bologna Flavio Delbono.
Il corteo sarà animato da percussionisti, musicisti e trampolieri. Seguirà una cena, direttamente in piazza e poi la favola della buona notte (a cura del teatro Testoni ragazzi). Successivamente sarà allestito l’accampamento notturno con decine di tende che ciascuno si porterà da casa. La protesta continuerà il giorno dopo con un banchetto informativo. Nel frattempo una delegazione dell’Assemblea andrà all’Ufficio scolastico regionale, mentre in piazza Re Enzo si alterneranno animazioni teatrali, laboratori e prima di pranzo un aperitivo con gli attori Ivano Marescotti e Luciano Manzalini (uno dei due fratelli Ruggeri). (ANSA).
Inizialmente nelle intenzioni degli organizzatori (insieme all’Assemblea, anche il Coordinamento precari scuola e quello degli studenti medi), la manifestazione avrebbe dovuto concludersi alla mezzanotte di sabato. Ma non è stato possibile, spiegano in una nota, “a causa del decreto prefettizio che vieta tutte le manifestazioni nelle piazze Nettuno, Maggiore e Re Enzo e nell’intera zona T dalle 14 del sabato e la domenica”. Da qui, in aggiunta, la richiesta che “il decreto, in vigore fino al 30 settembre, non sia più reiterato”.
(fonte ANSA).


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList

Autore

Articolo scritto da: | 7149 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:33 ram:37794432