Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Garics e Krhin tornano acciaccati dalla nazionale e Bianchi non segna neppure contro gli Allievi

Come era immaginabile le scorie delle partite amichevoli internazionali non sono state indolori per il Bologna. E non solo perchè nessuno dei rossoblù nel pomeriggio si è allenato nonostante nessuno di loro abbia giocato l’intero incontro, ma soprattutto perchè due di loro, Garics e Krhin sono tornati acciaccati. Decisamente più grave la situazione del difensore esterno che durante Austria-Uruguay al minuto 17′ ha chiesto di lasciare il campo per un dolore alla gamba che i medici rossoblù stanno valutando in queste ore. Sembra che il giocatore non appena abbia sentito il allungarsi il muscolo abbia immediatamente lasciato il campo, ma si trattasse anche solo di una contrattura sarebbe difficilmente rimediabile a solo tre giorni dall’incontro. Pronto Crespo, che nell’unica partita dove ha cominciato titolare con il Livorno è andato a segno e dunque sperare in un bis potrebbe essere una cabala positiva. Decisamente meno grave l’infortunio occorso a Krhin che ha subito durante Algeria-Slovenia al minuto 52′ un pesante intervento per il quale è stata necessaria la sostituzione. La situazione sembra però sotto controllo e il giocatore non è a rischio. Perez ieri ha guardato dalla panchina la partita dei compagni mentre Sorensen è entrato in campo per salutare Ballardini e poi è tornato a lavorare in palestra così come Christodoulopoulos. Decisamente in miglioramento le condizioni di Kone che nel pomeriggio di oggi ha inanellato giri di campo con Pazienza sembrando pure di buon umore e dunque è sempre più facile che con il Livorno possa tornare a disposizione.

Due tempi da 30 minuti per un amichevole con davvero poco senso. Questa la seduta di ieri a Casteldebole sotto un sole quasi primaverile e davanti almeno ad una sessantina di tifosi. Senza gli infortunati e con i diversi nazionali a smaltire le fatiche, Ballardini ha messo in campo il suo solito 3-5-2, con gli esterni decisamente portati ad abbassarsi anche perchè ci sono diverse incognite riguardo il modulo utilizzato da Di Francesco rientrante a Sassuolo. Se riproporrà quanto visto nelle prime partite, il Bologna si ritroverà davanti tre attaccanti e dunque Crespo nella prima frazione si è molto abbassato, facendo intravvedere quasi una formazione con quattro difensori. Ma ciò che ha davvero innervosito i tifosi e crediamo anche Ballardini è stata l’inconsistenza offensiva della squadra. Nella seconda parte dell’incontro in 30 minuti Bianchi e Moscardelli non sono riusciti a segnare neppure una rete a ragazzi di 16 anni. Davvero un biglietto da vista modesto pensando che domenica si ritroveranno difensori come Paolo Cannavaro, Ariaudo e Mendes. Nella prima frazione alla prima azione era andato a segno Paponi e cinque minuti dopo Ibson su velo di Acquafresca. E’ vero che le amichevoli di metà settimana spesso non sono significative, ma anche per il morale non crediamo sia stata certo un iniezione di fiducia.
rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/rvm_bologna_20140306.mp4


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Matteo Fogacci

Autore

Articolo scritto da: | 2908 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:32 ram:30449544