Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Gambro: oggi incontro al ministero

Le operaie della Omsa in fila per assicurarsi uno degli ottanta incentivi all’esodo, una buonuscita da 30 mila euro lordi, concordati 15 giorni fa al ministero dello Sviluppo Economico, dopo una vertenza estenuante costituisce solo una faccia delle difficoltà che continuano ad investire anche il mondo del lavoro emiliano romagnolo.
Quella di oggi dovrebbe essere una giornata decisiva per i 400 lavoratori a rischio della Gambro, azienda biomedicale del modenese. Istituzioni locali, sindacati e proprietà discuteranno, infatti, al Ministero dello Sviluppo Economico le prospettive lavorative per i dipendenti dell’azienda che ha annunciato 400 esuberi nella “blood line”. Enti locali e sindacati chiederanno ai vertici dell’azienda biomedicale di “ritirare la proposta iniziale, che prevedeva il trasferimento di alcune produzioni dallo stabilimento di Medolla, e costruirne una nuova attraverso la predisposizione di un piano industriale” hanno annunciato il presidente della regione Vasco Errani e l’assessore alle attività produttive Giancarlo Muzzarelli alla vigilia dell’incontro a Roma. .
Sul caso Gambro è intervenuto anche il vescovo di Carpi, Elio Tinti, che ha espresso la sua vicinanza ai lavoratori e alle loro famiglie.
Quella di oggi è una giornata carica d’attesa anche per i lavoratori della Vinyls Italia, azienda produttrice di Pvc che ha una sede anche a Ravenna. Ieri i lavoratori dello stabilimento sardo di Porto Torres sono saliti sul tetto del palazzo della provincia di Sassari per sollecitare la soluzione di una vertenza lunghissima che sembra essersi nuovamente arenata. La firma del preliminare di vendita tra Eni e Gita Holding, attesa per la fine di febbraio, sembra essere slittata ancora e a preoccupare i cassintegrati di Ravenna, Porto Torres e Marghera c’è anche un altro nodo irrisolto, la capitalizzazione della Vinyls Group, la nuova azienda creata dal fondo svizzero per l’acquisizione degli impianti. Gita, infatti, avrebbe dovuto versare 100 milioni di euro di cui al momento però sembra non esserci traccia.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList

Autore

Articolo scritto da: | 7150 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:27 ram:37817632