Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Frode fiscale: 20 denunce a Modena

La Guardia di Finanza di Modena ha denunciato 20 persone dopo aver scoperto un’evasione fiscale da 33 milioni. Al centro delle indagini una serie di imprese di facchinaggio che avrebbero fatto capo tutte allo stesso nucleo famigliare.

20 persone denunciate per frode fiscale e oltre 33 milioni di euro di evasione fiscale scoperta. E’ questo il bilancio di Dark Contract, indagine della Guardia di Finanza di Modena. I militari hanno investigato su alcune società di facchinaggio, tutte riconducibili allo stesso nucleo famigliare, che avevano costituito una sede fittizia in Campania e in Puglia, pur operando di fatto in provincia di Modena, verosimilmente al fine di rendere più difficoltosa l’effettuazione di eventuali controlli fiscali. Le indagini hanno permesso di accertare che che le società hanno compensato i consistenti ricavi realizzati grazie alla propria attività con una serie di artifici contabili. come l’annotazione di fatture passive per importi superiori a quelli indicati, la contabilizzazione di costi non documentati, l’annotazione in contabilità di fatture relative a costi fittizi emesse da società terze, che a loro volta non assolvevano correttamente gli obblighi fiscali di dichiarazione e versamento delle imposte. Il tutto al fine di creare costi fittizi per comprimere i ricavi e beneficiare di un’illegittima detrazione ai fini Iva. Nel corso dell’indagine è stato accertato che l’organizzazione aveva costituito anche una serie di altre società al solo fine di emettere fatture per operazioni inesistenti. Le attività ispettive hanno consentito di quantificare l’emissione, attraverso di esse di fatture per operazioni inesistenti per oltre 25 milioni, il recupero a tassazione di costi non deducibili e Irap per oltre 19 milioni, l’accertamento di un’Iva dovuta per oltre 9 milioni e l’indebita percezione di redditi diversi derivanti da illecito per oltre 5 milioni. Sono stati individuati, inoltre, 120 dipendenti che hanno percepito somme a titolo di retribuzione da lavoro dipendente non sottoposte a tassazione ai fini Irpef.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Redazione

Autore

Articolo scritto da: | 7006 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:34 ram:30505392