Freddo e neve in arrivo. Termometri in picchiata libera

Una raffica di perturbazioni getteranno l’intera Italia nel pieno dell’inverno gelido. La prima, nord-atlantica, abbasserà le temperature di una decina di gradi a partire da domani. Domenica pomeriggio una nuova perturbazione colpirà il centro-sud e le isole, con neve a 400m su tutto il centro, 600m al sud e risalita dei fenomeni sino in Romagna con neve a 200m.
Lunedì 19, sono previsti rovesci e neve a partire dai 300m/500m. Martedì 20, poi, nuova forte perturbazione polare marittima colpirà tutto il centrosud con neve fino a 300m. Mercoledì, ancora maltempo al centrosud e temperature di 4 gradi sotto lo zero al nord.
La previsione è del meteorologo Antonio Sanò del sito Ilmeteo.it.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Tommaso Costa

Autore

Articolo scritto da: | 885 articoli inseriti

Copyright © 2014 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
V.Bonazzi, 51 - 40013 Castel Maggiore (Bo) - tel: 051 63236 - fax 051 714795
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria di Pubblicità Publivideo2 Srl.

q:24 ram:43390512