Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Fortitudo: in lizza anche Salieri

Di Jack Bonora

Un consiglio a Renato Villalta: pubblichi le ricevute degli abbonamenti alla Virtus. Così, per non lasciare neanche un dubbio sulla cifra fino ad ora incassata. Perchè ai suoi tempi erano tutti dalla parte di Porelli, amato o temuto che fosse, adesso, invece, ci sono quelli pro e contro Sabatini. Anche ora che non ha più un ruolo operativo nell’area tecnica. Questo vale pure per i giornalisti, che sono esseri umani, con pregi e difetti, e per una notizia, piuttosto che una querela, sono prontissimi a tenere una linea a sostegno di Claudio. Se la V nera è arrivata a questo punto un po’ di colpa se la merita anche la stampa, o almeno parte di essa, che ha perennemente inneggiato all’ attuale Presidente della Fondazione. C’ è poi anche chi ha fatto il bis con Romagnoli e, come si dice, errare umano perseverare è diabolico… In ogni modo, se le cifre comunicate sono vere, la Virtus potrebbe avere un budget più corposo a disposizione, questo perchè non vuol dire, oggi come oggi, che abbassare i prezzi significhi incassare meno. Se poi ci mettiamo che Sabatini aveva stancato e Villalta è una bandiera il resto viene da se. Parte di quei soldi in più, però, Renato non vuole darli a Poeta il quale è fermo sulle sue posizioni. Ha un contratto da 220000 euro, se un’ altra società gliene da 150000 e la Virtus mette il resto si muove, altrimenti resta: in quintetto, in panchina o in tribuna. Il dialogo tra le parti è iniziato, ma nessuno vuole mollare. In casa Fortitudo gira voce che sia già fatta per Tinti e Salemme, ma, in realtà, non è proprio così. Anconetani ha chiamato insistentemente Salieri che rimarrebbe volentieri in zona per motivi familiari e che potrebbe svolgere il ruolo di allenatore, di stralusso per la DNB, e di G.M. Stefano è stato chiaro: “mi date un bell’ assegno pari all’importo che avanzo e ne parliamo”. Per la cronaca siamo sui 40000 euro. Per lui, però, c’è anche l’offerta di Forlì, in Lega due, che a livello chilometrico sposta poco perchè è di Castel san Pietro. Il problema è che in casa Fulgor Libertas non si sono accorti che Cedro Galli aveva un tacito rinnovo biennale e, adesso, se lo ritrovano a carico. Se riescono a salutarlo Sally va in Romagna, se, però, Anconetani arriva con l’assegnino immediatamente, le cose prendono un’altra piega, anche se Romagnoli non è quello con cui andare a fare una spaghettata. Troppi soldi? Guardate che Presidente e Garante prendono di più…
rtmp://178.32.136.159:1935/telecentro/rvm_basket_20130715.mp4


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Matteo Fogacci

Autore

Articolo scritto da: | 2900 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:29 ram:30282816