Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Formula 1: bene le Mc Laren, Alonso rompe ancora il motore

Il GP della Cina comincia nel segno delle McLaren. Favorite dalla loro velocità di punta in rettilineo le vetture di Woking hanno segnato il miglior tempo in entrambe le sessioni di prove libere, prima con Jenson Button e poi con Lewis Hamilton. Di quest’ultimo è il parziale più veloce della giornata in 1’35″217. Dietro a Hamilton la Mercedes di Nico Rosberg (1’35″465) che ha fatto meglio di Button (35″593) e dell’altra Mercedes di Schumacher (35″602). A seguire le Red Bull di Sebastian Vettel e Mark Webber. Per la Ferrari la solita giornata di lavoro del venerdì incentrata sulla ricerca del passo gara con parecchio carburante a bordo. Alla fine il miglior tempo dei ferraristi è quello di Alonso in 1’36″604 che ha preceduto Massa (1’36″944), per un 10° e un 11° posto che non entusiasma ma va guardato in prospettiva GP. Più che altro preoccupa un po’ la rottura del motore sulla F10 dello spagnolo: Fernando stava utilizzando il propulsore già impiegato in Bahrain che dopo le qualifiche del primo GP era stato preferito sostituire per ragioni precauzionali. Per il resto da segnalare il settimo tempo della Force India di Sutil davanti alla Toro Rosso di Alguersuari. La vettura di Faenza ha però vissuto una giornata difficile con Sebastian Buemi vittima di un incidente molto spettacolare: nella frenata di uno dei lunghi rettilinei della pista, la vettura dello svizzero ha completamente perso le due ruote anteriori a seguito dello sbriciolamento delle sospensioni, un guasto a dir poco preoccupante. Per fortuna le vie di fuga hanno fatto il loro dovere e il pilota non ha riportato alcun danno.

SECONDA SESSIONE DI PROVE LIBERE: Lewis Hamilton su McLaren è stato il pilota più veloce nella seconda sessione di prove libere in vista del Gran Premio di Formula 1 di Cina che si correrà domenica sul circuito di Shanghai. Dietro al britannico che ha segnato un 1’35″217 si è classificato Nico Rosberg (1’35″465) su Mercedes. La scuderia tedesca appare in rimonta considerando anche il quarto miglior tempo fatto registrare dal sette volte campione del mondo, Michael Schumacher (1’35″602), che è stato preceduto dalla McLaren di Jenson Button (1’35″593). Il tedesco Sebastian Vettel della Red Bull ha segnato il quinto tempo in 1’35″791. In ritardo le Ferrari, con il decimo tempo di Fernando Alonso (1’36″604) e l’ undicesimo di Felipe Massa (1’36″944). Solo sedicesima piazza per Vitantonio Liuzzi su Force India (1’37″804), mentre l’altro italiano Jarno Trulli non è andato oltre il diciottesimo crono con la sua Lotus (1’39″624).
Nonostante le prime due sessioni delle prove libere siano andate malissimo, Alonso e Massa non sembrano affatto preoccupati. Entrambi minimizzano il problema al motore che ha bloccato lo spagnolo nella prima discesa in pista: «Tutto quello che posso dire – afferma Massa – è che è il motore che già aveva avuto problemi in Bahrein. Non era un motore nuovo». Sulla stessa lunghezza d’ onda Alonso, che ha sostenuto di non essere in ansia per le qualificazioni di domani e per la gara di domenica. «A nessuno piace rompere il motore – commenta lo spagnolo – ma come ho detto ieri, zero preoccupazioni, i motori del venerdì fanno qualche chilometro in più e possono romperesi. Domani dobbiamo fare assolutamente una buona qualifica per evitare problemi domenica, anche dato il tempo incerto».


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList

Autore

Articolo scritto da: | 1339 articoli inseriti

Un Commento in “Formula 1: bene le Mc Laren, Alonso rompe ancora il motore”

Trackbacks

  1. Formula 1: bene le Mc Laren, Alonso rompe ancora il motore …

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:27 ram:37859440