Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Faenza: forse una stessa persona dietro le molotov al municipio

Potrebbe esserci una stessa persona dietro i due attentati incendiari messi a segno in pochi giorni contro il Municipio di8 Faenza. Tra sabato e domenica una persona incappucciata, ripresa dalle telecamere, ha lanciato una molotov contro il portone della casa comunale e gli inquirenti non escludono che possa essere la stessa persona a volto coperto che giovedì 30 maggio ha agito in modo pressochè identico. Non sembra esserci, invece, un nesso tra i due episodi contro il municipio e l’attentato incendiario in cui la notte tra il 23 e il 24 maggio nel giro di poche ore sono state appiccate le fiamme all’auto della moglie del presidente della provincia Claudio Casadio e lanciate due molotov contro la sua abitazione. In quel caso, infatti, ad agire sarebbero state due persone tra cui forse una donna. Gli inquirenti però non escludono che si possa trattare di emulazione.
Chi ha agito tra sabato e domenica lo ha fatto all’indomani della riunione del Comitato Provinciale per l’ordine pubblico presieduta dal prefetto Bruno Corda. Durante il vertice per la sicurezza era stato deciso di aumentare controlli e videosorveglianza, misure che però non hanno fermato l’attentatore.
Finora nessuno dei tre episodi è stato rivendicato e su tutti indagano i carabinieri coordinati dal pm Cristina d’Aniello. Una delle molotov lanciate contro l’abitazione dell’ex sindaco è rimasta inesplosa ed è al vaglio dei Ris di Parma.
Così come giovedì scorso il sindaco Giovanni Malpezzi ha postato un lungo messaggio su facebook. “ I danni provocati da questi gesti sono ben più gravi del loro valore economico, il danno più grave è la ferita aperta nei confronti della comunità” ha scritto il primo cittadino ricordando che “in una comunità democratica il sindaco lo si crea e lo si distrugge col voto nell’urna non con le fiamme”.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Redazione

Autore

Articolo scritto da: | 7010 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:32 ram:30500296