Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]om
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

F1: Vettel su tutti, 6^ e 8^ la Ferrari

AlonsoFerrari6
E’ vero, la pista di Melbourne è così diversa dalle altre che la prima prova del mondiale rimane quasi una gara a sé. Nello stesso momento se qualcuno si aspettava una novità per quanto riguarda i valori deve ricredersi. Sarà molto dura spodestare Sebastian Vettel e la sua Red Bull. che si è dimostrata ancora un gradino sopra alla concorrenza, almeno per ora. Il tre volte iridato tedesco ha dominato entrambe le sessioni della giornata, sulla pista dell’Albert Park di Melbourne. Ma l’impressione più forte l’ha fatta con un giro al pomeriggio in 1’26″274 con gomme a mescola media, che ha lasciato la Mercedes di Lewis Hamilton a mezzo secondo e la Ferrari di Felipe Massa a quasi sette decimi.
I tempi sono scesi quando tutti i piloti hanno montato gomme super soffici, e il tedesco è rimasto comunque in testa (1’25″908) davanti alla vettura gemella del compagno di squadra Mark Webber, staccato di 264 millesimi. Quest’ultimo è parso a tratti appannato, compiendo anche un testacoda sul finire delle prove. La Ferrari è partita al mattino col piede giusto, provando soluzioni diverse sulle vetture di Massa (secondo) e Alonso (terzo), poi però non si è ripetuta nelle seconde libere quando si è cominciato a girare con i serbatoi più scarichi. Più o meno il difetto che aveva anche l’anno scorso. Intendiamoci, la F138 è altra cosa rispetto alla F2012. Però resta un punto di domanda per le qualifiche e la seconda parte di gara. Mezza debacle per la Mercedes, che ha fatto faville nelle mani del nuovo acquisto Lewis Hamilton, quarto al mattino e secondo dietro a Vettel nel pomeriggio, prima di finire nell’erba quando stava tentando un giro di qualifica sulle super soft ed era addirittura sotto il tempo del tedesco all’intermedio. L’ex iridato ha poi esagerato nella foga di dare il massimo e al secondo tentativo è finito ancora fuori pista per un problema al fondo piatto, stavolta sbattendo dopo aver arato il prato. Da domani mattina alle 7 il via per le qualifiche e domenica sempre alle 7 la gara


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList

Autore

Articolo scritto da: | 3335 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:33 ram:37808472