Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

EX CSI sabato 28 febbraio in concerto al Locomotiv di Bologna

Sarà il Locomotiv Club di Bologna ad ospitare sabato 28 febbraio, con inizio alle ore 22.30, la nuova apparizione degli EX CSI nel capoluogo emiliano. Dopo il live di questa estate al Bolognetti Rocks la band, che ha da poco annunciato di voler cambiare dicitura in “Post CSI”, torna quindi ad esibirsi nella nostra regione per un appuntamento che si preannuncia da non perdere, anche in virtù delle novità in arrivo. Il prossimo 25 aprile, settantennale dalla Liberazione, uscirà infatti un cofanetto, realizzato tramite crowdfunding, che comprenderà un documentario, un disco e un libro dedicato alla Resistenza, tema particolarmente caro al gruppo.
Ma facciamo un passo indietro. Cosa è rimasto oggi di quella che è stata una delle esperienze più interessanti della musica italiana? Molto, nonostante delle vicende del reicontro che li ha portati a suonare nuovamente insieme – “non chiamatela reunion”, hanno più volte ammonito – non faccia parte una presenza importante, per talento e carisma, come Giovanni Lindo Ferretti.
Punk filo-sovietico, precursori della new wave italiana, sperimentatori visionari: molte sono le etichette con cui negli anni si è cercato di sintetizzare l’unicità dei CCCP prima e dei CSI poi nel panorama musicale nostrano. Una storia nata a Berlino, dall’incontro di Giovanni Lindo Ferretti e Massimo Zamboni e sviluppatasi con il ritorno in Italia nella provincia emiliana e con la totale rinuncia ad adeguarsi ai dogmi musicali allora in voga tra Inghilterra e Stati Uniti.
Era il 1994 quando, dopo la fine quattro anni prima dei CCCP, usciva “Ko’ De Mondo”, primo album in studio del Consorzio Suonatori Indipendenti. Lo scenario simbolico si sposta dalla Russia all’Europa, quell’Europa che ad est vedeva esplodere il dramma dell’ex Jugoslavia e che nel 1996 sarà l’ispirazione per “Linea Gotica”, considerato dalla critica uno dei dischi italiani più belli di sempre. Dedicato al mito della Resistenza (quella italiana durante la seconda guerra mondiale e quella bosniaca di Sarajevo) il disco insegue una disperata ricerca di intimità che raggiunge vette di rara perfezione in brani come “Cupe Vampe” o “Irata”.
Appena un anno dopo esce”Tabula Rasa Elettrificata” lavoro dalle sonorità decisamente più accessibili che gli consentirono di essere, per una settimana, l’album più venduto nelle classifiche italiane. All’atmosfera rarefatta di “Linea Gotica” si sostituiscono strati di chitarre e ritmi spesso trascinanti che pure non fanno perdere alla band quell’aura musicalmente elitaria guadagnata nel tempo.
Il capitolo degli album in studio si chiude qui. Non quello della dimensione live che nel 1998 porta alla realizzazione di “La terra, la guerra, una dimensione privata”, risultato del concerto in onore e in memoria di Beppe Fenoglio, suonato e registrato ad Alba nella chiesa di San Domenico. Il disco, pubblicato a gennaio, verrà tolto dal mercato il 1° maggio per una una questione definita dalla band come “privata”.
Incomprensioni e spaccature porteranno di lì a breve i CSI allo scioglimento e alla nascita dei PGR, fino ai nuovi sviluppi che vedono la formazione originaria nuovamente insieme, senza Giovanni Lindo Ferretti orientato a proseguire con il suo percorso solista. Massimo Zamboni, Gianni Maroccolo, Francesco Magnelli e Giorgio Canali saranno dunque sul palco assieme (con Simone Filippi alla batteria) e la voce degli EX CSI è oggi quella di Angela Baraldi che con grande personalità si è inserita perfettamente all’interno del gruppo.
Per quanto riguarda la scaletta dei live questa estate fu costruita privilegiando all’interno del repertorio quelle canzoni che piacessero a tutti i componenti della band. Cosa accadrà questa volta? Di certo vale la pena scoprirlo.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Barbara Paknazar

Autore

Articolo scritto da: | 396 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:28 ram:30305848