Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Eurolat: rinviati a giudizio Geronzi e Cragnotti

Cesare Geronzi, Sergio Cragnotti e Riccardo Bianchini Riccardi, quest’ultimo ex componente del Cda Cirio, sono stati rinviati a giudizio dal gup di Roma per la vicenda della presunta estorsione ai danni di Calisto Tanzi per la cessione della società Eurolat alla Parmalat. Il processo comincerà il 25 gennaio del prossimo anno. La richiesta di processo per Geronzi, Cagnotti e Bianchini Riccardi è legata a un filone della vicenda Parmalat che da Parma, per competenza territoriale, era arrivata a piazzale Clodio. Secondo l’impianto accusatorio i tre avrebbero esercitato pressioni sull’ex patron di Parmalat, Calisto Tanzi, per l’acquisto della società Eurolat, ramo latte della Cirio, a un prezzo fuori mercato (duecento miliardi di lire in più) nel 1998. In caso contrario la Banca di Roma avrebbe ritirato i finanziamenti al gruppo alimentare emiliano. Gli imputati sono accusati di estorsione aggravata. A Cragnotti, Geronzi e Bianchini Riccardi sono contestati anche reati di bancarotta distrattiva ai danni del gruppo Parmalat: si tratta della “distrazione patrimoniale consistita nell’acquisto della società Eurolat srl al prezzo incongruo di 829 miliardi di lire, superiore di 200 miliardi di lire”. Ai rinviati a giudizio, infine, è contestato di avere concorso a causare la dichiarazione dello stato di insolvenza di Eurolat proprio attraverso l’estorsione a Tanzi e la bancarotta per distrazione al centro dell’indagine.
(ANSA)


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Redazione

Autore

Articolo scritto da: | 7145 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:31 ram:35342784