Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Epifani a Reggio Emilia: crisi, per l’occupazione arriva il peggio. Fisco: pronti allo sciopero generale

Epifani Guglielmo leggeraIl segretario della Cgil Guglielmo Epifani, da Reggio Emilia, dove ha partecipato ad un’iniziativa per la presentazione della mozione congressuale del sindacato, ha parlato di crisi economica: ”Bisogna distinguere fra l’andamento delle imprese e l’andamento dell’occupazione, per una certa fase le due cose sono state parallele, in questa fase qualche azienda rialza la testa, ma per l’occupazione arriva il peggio”. Quindi il leader della Cgil ha commentato le parole sulla ripresa del premier Silvio Berlusconi. ”I tempi dei riflessi sul lavoro – ha spiegato Epifani – sono sempre piu’ lenti di quelli della ripresa dell’economia. La ripresa poi e’ cosi’ bassa e cosi’ disomogenea che lascia sostanzialmente irrisolti e aggrava tutti i problemi dell’occupazione”. Quindi la Cgil avanza al Governo due richieste in tema di ammortizzatori sociali: raddoppiare il periodo di disoccupazione per chi perde il lavoro e portarne i massimali a mille euro. ”Noi avevamo chiesto il raddoppio della cassa integrazione ordinaria – ha detto – il governo ha trovato una via bizantina per risolvere il qualche modo il problema. Il punto piu’ delicato che vedo sono i tempi della disoccupazione, perche’ un lavoratore che perde il lavoro oggi ha diritto a 8-10 mesi di disoccupazione, a seconda dell’eta’, e con una crisi come questa bisognerebbe almeno raddoppiare il tempo della disoccupazione, perche’ un lavoratore che viene messo sulla strada, non trova lavoro rapidamente con una crisi come questa. Ed anche stare mesi e mesi a 650-700 euro non e’ un bello stare. Siccome spesso il ministro dice che i soldi ci sono si potrebbe tranquillamente aumentare il massimale della disoccupazione almeno a mille euro: cosa che si potrebbe fare e non ho capito perche’ il governo si ostina a non voler fare”. Sulla questione del fisco per i dipendenti e i pensionati, la Cgil e’ pronta allo sciopero generale. Lo ha annunciato, a Reggio Emilia, il segretario della Cgil Guglielmo Epifani. ”Abbiamo presentato e inviato al governo una nostra proposta dettagliata di riforma fiscale – ha detto – dove per riforma si intende una cosa semplice: trasferire il peso del fisco dal lavoro dipendente e dai pensionati alle altre forme di reddito, di rendita e di patrimonio. L’unica cosa che non si puo’ fare e’ perder tempo, perche’ anno dopo anno il drenaggio fiscale asciuga sempre piu’ le retribuzioni dei lavoratori. Se per tre anni il governo non fa nulla, quando arriveremo alla fine di questa legislatura per un lavoratore medio ci saranno tre punti di tasse in piu’ ed altri invece pagheranno meno. Questo e’ il punto che non si puo’ reggere e su questo faremo un’iniziativa molto forte”. Anche lo sciopero generale, gli e’ stato chiesto? ”Si’, certo”, ha risposto Epifani.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList

Autore

Articolo scritto da: | 1444 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:34 ram:37976336