Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Ecco il Bologna di Lopez

Il tecnico del Bologna racconta il suo calcio, il bel gioco e il futuro

rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/zanardi_20140709.mp4
Mentre in società sembra che tutti stiano cercando alternative a Guaraldi senza comunque essere riusciti per ora a trovare nulla di concreto, questa mattina Stadio Corriere dello Sport ha pubblico un’intervista al tecnico del Bologna Lopez nel quale si capirà meglio come sarà il suo Bologna: “La serie B è difficile – ha detto Lopez a Bruno Bartolozzi – . Le squadre impongono ritmi alti e ci sono spesso condizioni estreme. La strada più rapida per affermarsi è una sola: giocare bene al pallone. Ecco perché avere un centrocampo dinamico e di qualità è indispensabile. Il Bologna dovrà far vedere un bel calcio. E non perché è più divertente. Ma perché così, in questa categoria, puoi fare la differenza. Dobbiamo essere aggressivi per prendere la palla subito. Senza aspettare. Dobbiamo aver noi la palla perché in questi mesi avremo imparato a utilizzarla per bene. Io direi che è solo una questione di lavoro e di un po’ di tempo.” Ricordando, poi la garra di quando era un difensore roccioso ha detto: “ho affrontato grandi attaccanti. Romario, Batistuta, Ronaldo. Grandi sfide e ho tanti ricordi magnifici. Però la cosa più importante è sempre stata quella maglia. E, pensi, non l’ho mai voluta scambiare a fine gara”, perché la maglia è tutto per il nuovo tecnico del Bologna. Che riconosce i suoi riferimenti calcistici in Allegri e Giampaolo e che svela l’argomento della sua tesi di laurea a Coverciano: “Dal settore giovanile alla prima squadra: percorsi, problemi e difficoltà.”
Una porta aperta ai giovani del Bologna, come a Cagliari è stato per Murru e Del Fabro.
Intanto continua il lavoro di Fusco sul mercato: sembra vicino la rescissione dei contratti di Diego Perez e Rolando Bianchi, mentre si allungano i tempi per capire meglio le situazioni di Pazienza e Acquafresca. Per quest’ultimo è possibile un allungamento del contratto per spalmare su più stagioni il contratto in essere se non si riuscirà a trovargli una sistemazione. Per la difesa il Bologna non aspetterà all’infinito Maietta: se nel giro di qualche giorno la situazione si rassenerà e il giocatore accetterà le condizioni del Bologna sarà il benvenuto, in caso contrario si riprenderà l’idea di scambio Rodriguez-Pazienza con il Torino o altre soluzioni perchè l’obiettivo è arrivare a Sestola il 19 luglio prossimo con la rosa il più possibile completa.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Matteo Fogacci

Autore

Articolo scritto da: | 2899 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:33 ram:30284928