Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

E’ ufficiale Adam Nagy al Bologna

La campagna acquisti del Bologna non si ferma. Si punta anche ad un altro centrocampista e ad una punta. Probabile Sadiq se Diawara andrà alla Roma

Nagy

La scuola magiara, preziosissimo serbatoio cui la storia del Bologna ha attinto da sempre con convinzione e successo, veste di rossoblù un altro suo elemento. Adam Nagy, sapiente mediano e mezzala fresco di scudetto con il Ferencvaros e di partecipazione ad Euro2016 con la sua Nazionale appena 21enne, è l’ottavo calciatore ungherese a indossare la nostra maglia: i più giovani non dimenticheranno mai, con una punta nostalgica, il genio di un potenziale fuoriclasse come Lajos Detari, mai del tutto espressosi sui livelli che avrebbe potuto e dovuto raggiungere; i più attempati conserveranno il ricordo delle tremende bordate di destro di Stefano Mike, il grande cannoniere della ricostruzione fra gli anni ’40 e ’50; gli almanacchi infine racconteranno, fra gli altri, del portiere-pioniere Koch e del regista Sarosi, senza scordare l’apporto di allenatori, Lelovich e Kovacs, sapienti istruttori di tecnica e di tattica, che venuti da Budapest hanno contribuito a fare le fortune rossoblù dei tempi che furono. Ungherese era pure uno fra i più grandi in assoluto, il Maestro Arpad Weisz, il timoniere del Bologna più forte di tutti i tempi.
Adam, elemento ordinato, di bella personalità, tatticamente intelligente e sempre nel vivo della manovra, è uno schermo perfetto davanti alla difesa, in grado di agire in qualunque posizione in un centrocampo a tre o a due. Di recente, ai Campionati Europei in cui l’Ungheria ha raggiunto gli Ottavi di Finale, nella disposizione del ct Storck è sempre stato schierato insieme al compagno di club Zoltan Gera in coppia davanti alla difesa, per proteggere la linea dei tre trequartisti. Nagy, che calcia prevalentemente col piede destro, nell’ultimo anno ha letteralmente bruciato le tappe, divenendo titolare al Ferencvaros alla seconda di campionato – dopo tutta la trafila come gioiello delle giovanili – e non uscendo più dall’undici-tipo delle Aquile verdi, che hanno vinto il loro 29° titolo e la loro 22° Coppa d’Ungheria due mesi fa. In parallelo, Adam ha compiuto il passo diretto dalla Nazionale U20 alla maggiore, saltando – eccetto una presenza – la Under21, naturale palestra per diventare “grande”. E dal giorno dell’esordio in Irlanda del Nord, datato 7 settembre 2015, il ct Bernd Storck non ha più fatto a meno di lui. Dal luglio 2016 passa in rossoblù a titolo definitivo.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Matteo Fogacci

Autore

Articolo scritto da: | 2906 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:36 ram:30377536