Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Dzemaili arrivato, Rossettini parte e Donsah fermo due settimane

Oggi doppia seduta di allenamento per i rossoblù

Dzemaili
E’ cominciata la settimana che porta il Bologna alla prima di campionato. E’ passato più di un mese e mezzo dal preritiro di Castiadas in Sardegna e i risultati si cominciano a vedere. Per Donadoni, però, cominciano anche le grane. La società questa mattina ha comunicato il passaggio di Luca Rossettini al Torino. Un buon gruzzoletto per le casse del Bologna che dovrebbe incassare circa due milioni, da investire sull’attaccante, visto che si attende a momenti l’ufficializzazione del trentenne svizzero Blerim Dzemaili, dal Galatassaray, con un triennale nel quale il primo anno dovrebbe giocare in rossoblù e i successivi due negli Impact, in Canada. Poi, chissà, se dovesse fare molto bene Saputo potrebbe lasciarlo in prestito un’altra stagione nel Bologna. Ma se Una pedina a centrocampo andrà a fare il titolare come mezzala, un’altra saluta per un paio di settimane. Si Tratta di Godfred Donsah, che sabato scorso, in allenamento ha accusato un problema muscolare che si è rivelato qualcosa di più, ovvero una lesione di primo grado del muscolo pettineo di sinistra, con tempi di recupero stimato attorno alle due settimane. Insieme a lui mancheranno ancora Sergio Floccari che tornerà a disposizione solo dopo la sosta, così come Alex Ferrari, anche lui in gruppo a fine mese. Non sono comunque assenze significative per il tecnico visto che Tutti i giocatori erano partiti dalla panchina nel primo impegno con il Trapani e dunque Donadoni sembra aver puntato per la fascia destra su Krafth, Mbaye ed eventualmente Ferrari, con Masina e Morleo a sinistra, mentre fuori Rossettini, come centrali rimangono Maietta e Gastaldello, con Oikonomou e Cherubin al centro.
Per quanto riguarda il centrocampo Dzemail dovrebbe andare a prendere il posto di Taider, autore di una delle reti in coppa Italia, ma certamente dei centrocampisti quello che è sempre stato in bilico con lo stesso Donsah, visto che Pulgar davanti alla difesa e Nagy hanno mostrato cose molto buone.Qui sembra avere poco spazio Crisetig, per il quale si attendono richieste per non rischiare di fargli fare un’altra stagione ai margini, mentre sugli esterni in attacco il Bologna sembra ben coperto. Mounier e Di Francesco a destra, Krejci e Rizzo a sinistra, con Verdi dietro a Destro e Brienza di rincalzo o come trequartista o come sostituto di Destro nell’attacco dei piccoletti. Tutto, ovviamente, fino a quando sarà acquistato un nuovo attaccante. Se questi sarà di calibro alto Donadoni e il suo staff penseranno ad un modulo nel quale questi possa giocare accanto a Destro. Nel caso, invece, il mercato non dia la possibilità di un acquisto di primo piano, potrebbe accomodarsi assieme a Floccari e giocarsi durante l’anno il ruolo di vice Destro. Senza dimenticare che il campionato è lungo e che in inverno per gli atleti africani ci sono le qualificazioni alla coppa d’Africa e dunque Donsah e Taider potrebbero spesso assentarsi.
In tema di mercato, dunque, le voci sulla punta continuano ad aumentare, così come ancora non è giunta alla parola finale la commedia legata a Diawara. Sadiq sta facendo molto bene alle Olimpiadi, Borriello si è esaltatao in coppa Italia contro la Spal nel suo Cagliari, Matri ha firmato un biennale con il Sassuolo, ecco che per il Bologna potrebbe aprirsi la pista straniera. E se il buon giorno sulle scelte di Nagy e Krejci è stato molto positivo, bisogna fidarsi di Bigon e del suo staff per un altro giocatore magari poco conosciuto ma dalle grandi capacità tecniche.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Matteo Fogacci

Autore

Articolo scritto da: | 2906 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:28 ram:30540648