Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Due rapine banca in due giorni a Bologna, arrestato

La polizia di Bologna ha arrestato un pregiudicato di 49 anni, di origini campane, accusato di essere l’autore di due rapine in banca.

E’ ritenuto l’autore di due rapine in banca effettuate in due giorni consecutivi, Fernando Bottiglieri, 49enne di origine salernitana, conosciuto alle forze dell’ordine bolognesi, non solo per i reati per i quali è stato più volte arrestato. Nei primi anni Novanta, l’uomo finì sulle cronache anche per avere denunciato di avere subito un pestaggio in questura dall’allora poliziotto Roberto Savi, che in seguito si scoprì essere il capo della banda della Uno bianca.

Ieri mattina la polizia lo ha arrestato per una rapina messa a segno poco prima all’agenzia Unipol di via Porrettana, vicino al Meloncello. Minacciando con un cutter gli impiegati e prendendo in ostaggio un cliente, che aveva anche leggermente ferito al collo con la lama, si era fatto consegnare 600 euro. La sua fuga è però durata poco: gli agenti lo hanno intercettato dopo qualche minuto lungo la stessa via Porrettana, al volante di una Citroen C3 e ancora in possesso del taglierino e del denaro appena sottratto. Con la stessa auto, risultata rubata lunedì in zona Corticella, il 49enne potrebbe avere fatto un’altra rapina in banca, martedì mattina, alla Popolare dell’Emilia-Romagna di Sasso Marconi. In quel caso l’autore aveva portato via 500 euro e strattonato una cliente per tentare di strapparle la borsa.

Per il secondo episodio l’uomo è indagato a piede libero. Nell’abitazione di Bottiglieri, che attualmente era in affidamento in prova ai servizi sociali, la polizia ha trovato altri due cutter, oltre agli abiti indossati dal bandito che ha rapinato la banca di Sasso. Solo pochi giorni fa il campano era stato denunciato dai carabinieri per avere minacciato con un coltello un tassista ad Altedo, nel Bolognese.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Redazione

Autore

Articolo scritto da: | 7010 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:35 ram:30527704