Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Droga: sequestrate due tonnellate di marijuana destinate alla riviera romagnola

Due tonnellate di marijuana in arrivo dall’Albania e destinate come tappa successiva alla Riviera Romagnola e 4 arresti in flagranza. E’ questo il risultato di un’operazione della Guardia di Finanza di Rimini, coordinata dalla dalla DDA di Bologna, che si è conclusa in Puglia. Si tratta di un nuovo sviluppo di “100%”, operazione delle Fiamme Gialle che nello scorso settembre portò al sequestro di 100 kg fra eroina e cocaina e di 170 chili di sostanza da taglio in una raffineria allestita in un casolare della provincia di Forlì-Cesena da degli albanesi che vennero arrestati. I militari hanno proseguito le indagini analizzando gli indizi già raccolti e seguendo le tracce di altri soggetti. Le persone tenute d’occhio non comunicavano tramite cellulare, ma dopo diversi mesi, due degli indagati sono partiti per la Puglia rimanendovi qualche giorno. Il viaggio ha insospettito i finanzieri che hanno continuato a sorvegliarli notando anche l’arrivo di altre persone e che la zona, fra Barletta e Trani era conosciuta sin dai tempi della lotta al contrabbando di sigarette. Con l’aiuto dei colleghi di Bari, i militari hanno predisposto un pattugliamento della zona per terra e per mare che ha consentito di fermare uno scafo di 10 metri con a bordo la droga. Nessuna traccia degli scafisti, che si sono buttati in mare facendo perdere le loro tracce quando si è alzato l’elicottero della Guardia di finanza. Dal modo in cui l’imbarcazione si è avvicinata alla costa in piena notte, in una zona abbastanza impervia, i militari sospettano che a bordo ci fosse anche una persona del posto, pratica di quel tratto di mare. Gli arrestati sono 3 albanesi e un romeno, tutti conosciuti nell’ambiente della malavita ma con lavori all’apparenza rispettabili e ritenuti membri di una vasta organizzazione sulla quale stanno continuando le indagini delle Fiamme Gialle. La droga, dopo aver fatto base nel Riminese, sarebbe poi stata smistata in altre regioni italiane.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Vittorio Pastanella

Autore

Articolo scritto da: | 987 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:34 ram:30411584