Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Dopo la vittoria con Cecina, domani la Fortitudo impegnata a Torino

Politi
Cerco conferme, aveva detto Politi alla vigilia e dopo alcuni mesi alla ricerca dell’identità della sua squadra, la fase ad orologia sta dando i primi frutti di un lavoro lungo e intenso. La vittoria su Cecina ha dato alla Fortitudo una marea di certezze, dando un senso anche all’ultima partita di questa fase intermedia, visto che la sconfitta di Tortona mette in discussione il primo posto del girone. Solo l’ein plein bolognese e un’ennesima sconfitta di Tortona potrebbe portare al sorpasso, ma è chiaro che il trend di questi incontri qualche possibilità la concede. Dunque molta attenzione alla trasferta di domani sera alle 20.30 contro il CUS Torino, una partita sulla carta di quelle che non possono essere fallite, specie per mettere pressione e obbligare comunque Tortona, che giocherà domenica alle 18 con Castelfiorentino, a vincere per non rischiare di dover giocare da seconda i play off dopo una stagione al vertice. Intanto ieri sera i ragazzi di Politi, pur senza Spizzichini e Pederzini, dunque con rotazioni un po’ limitate, hanno dato prova di grande solidità, mettendo sul campo una personalità che sembra essere finalmente un elemento stabile anche nelle partite fuori dalle mura amiche. Ieri erano 3800 gli spettatori al Paladozza e solo dopo il classico primo tempo sonnolento con le solite amnesie, hanno mai avuto l’idea che l’incontro potesse sfuggire di mano. 17-9 prima, 21-16 al 10’ per gli ospiti. Però, poi, come spesso capita, basta qualche tentennamento in concomitanza con l’aumento difensivo bolognese, e tutto si ribalta. Così, dal 30-36, si erge nuovamente protagonista Sabatini (10 punti e 5 rimbalzi all’intervallo) che pareggia l’incontro quasi da solo. Poi, dopo l’ennesima sciocchezza offensiva di Cecina, ci pensa Venturelli a segnare il canestro del primo vantaggio. 39-36 all’intervallo.
Più che la condizione fisica Politi si affida alla difesa e, in attacco, cercare soluzioni certe soprattutto con un ottimo Sabatini, che va in sottomano e segna la tripla del 48-44. Cecina resta aggrappata al solo Sanna, che riesce a far tornare avanti i suoi sul 51-50, poi un batti e ribatti di rimbalzi offensivi tra Landi e Capitanelli pareggia, al 30’, sul 53 pari. Continuando a difendere a dovere e aggiustando con molti rimbalzi offensivi le non buone percentuali al tiro, Bologna riesce a dare la scossa all’incontro con due triple di un Sorrentino fino a quel momento non certo nella giornata migliore, che porta la Effe sul 70-61 un vantaggio che può essere capitalizzato nel rush finale, dove entra e segna anche il giovane Candi.
rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/rvm_fortitudo_20140502.mp4


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Matteo Fogacci

Autore

Articolo scritto da: | 2908 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:36 ram:30467448