Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Donadoni non porta il Bologna in ritiro

I giocatori hanno dormito a casa e si ritroverà solo domattina quando saranno annunciate le convocazioni ufficiali

rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/rvm_bologna_20160218.mp4

Niente ritiro per il Bologna. Il tecnico ha pensato in questo modo di allentare la tensione e ha chiamato la squadra solo domattina per la rifinitura. Un solo dubbio dalla rifinitura di ieri: l’esperienza di Zuniga sulla destra, all’esuberanza di Mbaye. Se il colombiano avesse i 90 minuti nelle gambe la maglia sarebbe sua. Ma ancora la condizione fisica non è ideale e Donadoni lo ha fatto capire chiaramente in conferenza stampa. Possibile una staffetta tra i due, ma il borsino delle possibilità per ora pende maggiormente su Mbaye, che di passi in avanti in queste settimane ne ha fatti moltissimi e nei giorni scorsi ha mostrato tanta volontà di migliorare con razioni aggiuntive di lavoro specie sui cross dalle fasce, una caratteristiche che ancora non lo contraddistingue.
Dall’altra parte torna Adam Masina. Il tecnico facendo giocare nelle ultime due partite Morleo ha fatto capire che nessuno ha il posto assicurato e che la qualità del lavoro in settimana paga visto che il capitano ha sempre dato il massimo senza mai chiedere nulla. Così ha ottenuto il recupero totale di Morleo, ma pure dato al giovane cresciuto nelle giovanili rossoblù, nuovi stimoli ed esempi. Non cambierà, invece, il resto della squadra. Del resto Taider, Diawara e Donsah, hanno raggiunto in questo periodo la migliore condizione fisica e cercato pure con costanza la via della rete. A Taider manca la gioia del gol, ma ci è andato vicino diverse volte, mentre Donsah l’ebrezza della rete l’ha già provata, ma è chiaro che un solo gol da questo reparto in tutto il campionato è una delle poche caratteristiche negative che devono essere migliorate. Molto meglio i difensori che con le due reti di Masina e Rossettini e quella di Gastaldello hanno messo a segno il venti per cento delle reti rossoblù. Tornando al centrocampo ruolo chiave sarà quello di Diawara. Normalmente sono moltissimi i palloni che partono da lui, anche per la sua capacità di farsi trovare libero e passare dietro al marcatore per uscire dal cono d’ombra. Nello stesso momento la Juventus è solita pressare moltissimo gli avversari, cercando di rubare palla molto alto o comunque costringere a lanci lunghi saltando il centrocampo. Sarà necessaria tanta pazienza nel fare girare la palla ma pure altissima velocità di esecuzione. Potrebbero diventare pericolosi e utilissimi gli esterni, con le sovrapposizioni di Mbaye e Masina, mentre si richiede una partita da grande giocatore a Mattia Destro. Se nei giorni scorsi Giaccherini gli ha chiesto di poter battere un eventuale calcio di rigore perchè non ha mai segnato al suo amico Buffon, è chiaro che davanti agli occhi di tutto il mondo, ed in particolare del CT Conte, l’attaccante vuole dimostrare di meritare gli Europei e ritrovare palcoscenici internazionali, magari proprio con la maglia del Bologna, visto che il suo contratto è comunque molto lungo.
In porta dovrebbe tornare Mirante, che oramai da due settimane si allena regolarmente con il gruppo. Ma Donadoni ha comunque voluto mettere le mani avanti, ricordando come anche la scorsa settimana era certo potesse giocare a Udine, mentre all’ultimo momento ha preferito attendere. Comunque Da Costa è pronto, come ha dimostrato negli ultimi due incontri e dunque tra i pali ci sono solo sicurezze.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Matteo Fogacci

Autore

Articolo scritto da: | 2908 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:32 ram:30463336