Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Domenica Italia-Serbia di pallavolo

A presentare l’evento, questa mattina in Comune a Bologna l’assessore allo sport Luca Rizzo Nervo, il presidente del CONI Regionale Umberto Suprani, che da giudice di volley ha ricordato i tanti trascorsi di grande pallavolo sotto le Due Torri, il presidente della FIPAV regionale Silvano Brusori e due campioni del calibro di Andrea Gardini e Andrea Brogioni.

rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/rvm_pallavolo_20150604.mp4

Ancora qualche biglietto è disponibile. Il Paladozza, comunque, è già quasi pieno per la tappa bolognese della World League di pallavolo. Domenica 7 giugno alle 18 si affronteranno Italia e Serbia, due formazioni che fanno della tecnica uno spettacolo straordinario. A presentare l’evento, questa mattina in Comune a Bologna l’assessore allo sport Luca Rizzo Nervo, il presidente del CONI Regionale Umberto Suprani, che da giudice di volley ha ricordato i tanti trascorsi di grande pallavolo sotto le Due Torri, il presidente della FIPAV regionale Silvano Brusori e due campioni del calibro di Andrea Gardini e Andrea Brogioni. La Nazionale di Berruto ha già iniziato il Torneo vincendo con un duplice 3-1 contro la forte Australia. Come ha ricordato Brogioni si tratta di una Nazionale molto ringiovanita ma non per questo meno tecnica, con il più giovane di tutti, Simone Giannelli, ancora diciottenne, protagonista della finale scudetto, che tutti aspettano e guardano come il futuro trascinatore azzurro. “adesso il nuovo gruppo azzurro dovrà trovare un proprio percorso personale per riuscire ad arrivare ai massimi livelli – ha detto l’ex centrale azzurro Gardini – La pallavolo italiana è un movimento che lavora molto bene, una fucina di nuovi campioni che stanno poco a poco emergendo dal nostro campionato. Ora bisogna trovare un gruppo solido di giocatori disposti al sacrificio, sorretti da uno staff tecnico ben organizzato”. “ La pallavolo Italiana – gli ha fatto eco Brogioni, che degli azzurri è già stato vice allenatore – ci regala sempre giocatori di alto livello, grazie anche ad un campionato molto in salute che, come ho testato durante la mia esperienza estera in Finlandia, viene da tutti molto rispettato a livello sportivo. La Serbia è in perenne crescita, con elementi di rilievo provenienti anche dai nostri club, che a breve credo possa tornare ai fasti di un tempo. L’Italia, invece, dopo la delusione coente dello scorso anno, avrà la spinta per lavorare e tornare di nuovo in vetta perché ha uno spirito vincente ed una storia fatta di trionfi. La World League di volley è molto competitiva, con parecchie nazionali in via di affermazione che hanno alzato il livello tecnico”. I biglietti vanno dai 45 euro delle poltronissime ai 25 delle tribune fino ai 15 delle gradinate e 10 i ridotti. Si possono trovare sul circuito ticketone o presso la sede della FIPAV dell’Emilia Romagna.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Matteo Fogacci

Autore

Articolo scritto da: | 2906 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:35 ram:30392896