Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Distretti industriali: bene l’export

Buone performances per la maggior parte dei distretti industriali dell’Emilia-Romagna. A dirlo sono i dati del monitor dei distretti industriali dell’Emilia Romagna curato da Intesa Sanpaolo per Carisbo, Cariromagna e Banca Monte Parma.

Buone notizie dai distretti industriali dell’Emilia-Romagna che nel secontro trimestre di quest’anno hanno fatto segnare una crescita dell’export del 5,8% in accelerazione rispetto ai mesi precedenti e alla media italiana che è del 3,1%. Ad affermarlo è il Monitor dei distretti industriali dell’Emilia Romagna curato dal Servizio Studi e Ricerche di Intesa Sanpaolo per Carisbo, Cariromagna e Banca Monte Parma che rivela performance positive per 17 distretti su 19.

In particolare confermano il proprio momento positivo i distretti dell’agroalimentare e quindi i salumi del modenese, l’alimentare di Parma, l’ortofrutta romagnola, i salumi di Parma. Il lattiero-caseario Parmense segna addirittura un incremento a due cifre staccando un +20%, ma se la cavano bene anche il lattiero caseario e i salumi di Reggio Emilia. In crescita anche il settore della meccanica trainato dalle macchine utensili di Piacenza che fanno segnare addirittura un +49,73%, dalle macchine agricole di Modena e Reggio Emilia, dai ciclomotori di Bologna, dalla food machinery di Parma, dalle macchine per il legno di Rimini.

Segno più anche per le macchine per l’industria ceramica di Modena e Reggio Emilia secondo i dati ACIMAC a loro volta con una criscita a doppia cifra del +31,8%. Bene i mobili imbottiti di Forlì. Nel sistema moda risultati positivi per l’abbigliamento di Rimini e le calzature di San Mauro Pascoli che chiudono col +14% mentre chiudono in negativo la maglieria e abbigliamento di Carpi che segnano il -10% e le calzature di Fusignano Bagnacavallo col -14,8%.

“Nel complesso l’export dei distretti regionali è cresciuto più del manifatturiero (sia regionale che nazionale) – ha commentato Adriano Maestri, direttore regionale di Intesa Sanpaolo – confermandosi realtà fortemente internazionalizzate, dinamiche e competitive anche rispetto ai competitor internazionali. Spicca infatti la miglior performance dei distretti dell’Emilia-Romagna anche rispetto ai principali paesi europei: Germania e Francia”.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Vittorio Pastanella

Autore

Articolo scritto da: | 987 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:34 ram:30592672