Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Distorsione per Sadiq: fermo 7-10 giorni

E’ necessario recuperare nelle migliori condizioni Destro in vista del doppio impegno casalingo

rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/rvm_bologna_20161108.mp4

Domani, con una doppia seduta a Casteldebole, riprendono gli allenamenti del Bologna. Per una settimana si tratterà di recuperare fisicamente chi ha bisogno di lavoro personalizzato, avendo metà squadra in giro per il mondo con le diverse nazionali. Intanto nuova tegola per il Bologna. Gli esami a cui è stato sottoposto Umar Sadiq in seguito alla contusione alla tibia destra subita nel corso della partita di domenica sera a Roma hanno evidenziato una lieve distorsione al ginocchio destro. Il giocatore seguirà un programma di terapie specifiche per 7-10 giorni. Ecco, allora, che sarà importante recuperare nelle migliori condizioni Mattia Destro, così come capire se le tre-quattro settimane indicate per il recupero di Mimmo Maietta saranno confermate, oppure, trattandosi di distorsione al ginocchio e non di problemi muscolari, si potesse pensare di metterlo in pista con qualche giorno di anticipo, per almeno una delle due partite casalinghe consecutive del 20 o 27 novembre. Di sicuro ci sarà il recupero di Gastaldello, voglioso di far dimenticare le ultime sciagurate giornate nelle quali la sua esperienza non lo ha aiutato ad evitare due cartellini rossi quasi consecutivi. E l’inesperienza dei compagni di reparto si è evidenziata in maniera palese contro l’attacco più forte del campionato, quello della Roma. Aiutato da un centrocampo che non ha fatto filtro, gli inserimenti dei giallorossi sono sembrati come quelli di un coltello nel burro e il punteggio è stato fin troppo generoso con il Bologna rispetto alle occasioni prodotte. Ma come è giusto che sia, lo sport lascia sempre nuove possibilità e dunque è giusto guardare agli errori passati ma non certo con il senso di condanna, quanto con quello dell’esperienza che deve insegnare come trattare certe situazioni. Intanto da domani cominciano gli impegni dei nazionali rossoblù: alle 20:45, Vasilis Torosidis e Marios Oikonomou sono impegnati al Pireo nell’amichevole Grecia-Bielorussia. Contemporaneamente Alex Ferrari, Adam Masina e Federico Di Francesco giocheranno in amichevole a Southampton in Inghilterra-Italia Under21. Giovedì sarà la volta di Erick Pulgar in Colombia-Cile, valida come qualificazione ai Mondiali. Venerdì scenderà in campo Ladislav Krejci in Repubblica Ceca-Norvegia, e contemporaneamente Filip Helander e Emil Krafth in Francia-Svezia. Nella Repubblica sudafricana giocherà Ibrahima Mbaye con il suo Senegal, così come Taider in Nigeria-Algeria. Domenica ben tre le partite che ci interessano, con Adam Nagy nel facile incontro tra Ungheria e Andorra, Blerim Dzemaili in Svizzera-Fær Øer, e i greci Torosidis e Oikonomou torneranno in campo in Grecia-Bosnia. Lunedì ancora un impegno per i tre giovani dell’under 21 azzurra a Bergamo contro la Danumarca, martedì saranno di fronte Nagy, Helander e Krafth in Ungheria-Svezia, così come Krejci in Repubblica Ceca-Danimarca. Chiuderà gli impegni nella notte tra martedì e mercoledì Pulgar in Cile-Uruguay a Santiago. Diciamo, quindi, che a parte Pulgar che arriverà solo giovedì mattina, il lavoro verso l’incontro con il Palermo potrà già cominciare mercoledì, con la speranza che il tempo e gli allenamenti con le nazionali abbiano fatto dimenticare in fretto la brutta sberla dell’Olimpico.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList

Autore

Articolo scritto da: | 3334 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:28 ram:37742760