Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Diamanti e l’esordio all’Europeo, venti minuti di concretezza

Nell’Italia che domenica si giocherà il quarto di finale dell’Europeo in Polonia e Ucraina ha avuto una bella finestra anche Alessandro Diamanti. Il giocatore rossoblù ha cercato di sfruttare nel migliore deim modi l’occasione che Prandelli gli ha offerto. Ha pressato gli avversari, tenuto palla, cercato il tiro personale, ha utilizzato il suo talento per alzare il ritmo, far ripartire i contropiedi, ma pure dare una mano ai difensori nel momento in cui l’Irlanda ha cercato di riportare l’incontro in parità. A dire il vero non crediamo che questa sua prestazione poss aver influito sul prezzo che il presidente del Brescia Corioni chiederà per la sua metà a Guaraldi, ma è chiaro che difficilmente il colloquio che già si preannuncia difficile tra i due per abbassare quella richiesta di sette milioni di euro per la metà che sembra l’imprescindibile base di partenza per far sì che il giocatore possa diventare anche per la prossima stagione il fulcro del gioco del Bologna, potrà essere semplice. Anche perchè è chiaro che la partenza del Bologna, circa tre milioni e mezzo più contropartita tecnica è lontana mille miglia dalla volontà di Corioni di poter monetizzare un talento da lui andato a riprendere in Inghilterra e valorizzato a Brescia. Dall’altra parte bisogna dire che se Diamanti è ora in nazionale è solo per merito del Bologna che lo ha valorizzato e fatto diventare non solo giocatore a tutto campo ma capace di diventare leader e non solo fantasista. Ora il giocatore è completo e sono diversi a dire che se invece che nel Bologna fosse giocatore della Juve o del Milan avrebbe giocatore da titolare al postio di un Thiago Motta che sembra decisamente fuori contesto nelle tre partite giocate finora. Da ora in poi potrebbe essere lui l’uomo nuovo per l’Italia visto che in tutte le competizioni, da Cabrini nel 1978 a Rossi nell’82 a Grosso nel 2006, qualche elemento nuovo si è sempre messo in luce. Certamente non sarebbe conveniente per le tasche di Guaraldi, ma certamente una bella soddisfazione per i tifosi rossoblù.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Matteo Fogacci

Autore

Articolo scritto da: | 3302 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:29 ram:35264136