Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Diamanti dopo il rinnovo di 5 anni: “Sarò il capitano di un grande gruppo”

Cinque anni a Bologna e la fascia di capitano. Dopo la Nazionale, gli Europei e la stima di un intero ambiente, Alessandro Diamanti, dopo la squalifica di Portanova, diventa il leader naturale della squadra: “Essere capitano – dice – è bello ma leader lo si dimostra giorno dopo giorno sul campo. Mi fa indubbiamente piacere vestire questa fascia, che per altro ho già portato a Prato e anche se in circostanze particolari anche al Westham, ma esempio per i compagni lo si diventa solo facendo sempre il proprio dovere”. La squadra è molto diversa rispetto all’anno scorso: “C’è sicuramente meno esperienza ma magior entusiasmo. L’ho detto ieri al presidente, in serie spesso c’è bisogno di esperienza, ma bisogna viaggiare sulle ali dell’entusiasmo. In precampionato abbiamo ricevuto parecchie critiche, ma alla prima partita che contava sabato al Dall’Ara non abbiamo tradito. Inoltre intorno a noi abbiamo sentito un alone di simpatia che dobbiamo coltivare”. Tra i giovani c’è qualcuno sul quale scommetteresti? “Prima di tutto devo dire che c’è un gruppo fantastico, di 20 ragazzi che tifano Bologna e daranno sempre tutto essendo soprattutto tifosi, poi è chiaro che quello che conosco meglio è Taider, che deve crescere ma ha tutte le carte in regola”. E i gol di Di Di Vaio chi li farà? “Noi puntiamo molto su Acquafresca, ha dimostrato di essere pronto e crediamo possa davvero fare molto bene, poi è chiaro che centrocampisti e difensori dovranno segnare di più”. Chiudiamo il capitolo Bologna con Portanova e Rmirez: “Daniele è uno di noi, adesso ha qualche problema ma posso solo dire che lo aspettiamo. Per Ramirez non mi sembra che abbia il mal di pancia. E’ un momento un po’ complicato, non si capisce se va o se resta, ma appena finirà il calciomercato sarà quello di prima, anche perchè Pioli non transige, vuole tutti giocatori concentrati. Certo, se andasse in Inghilterra, dove adesso gli stipendi medi sono molto più alti, sono certo che la prossima stagione sarebbe all’Arsenal o Tottenham”. Capitolo Nazionale: “Sono felice di far parte del gruppo, non mi sento certo un pilastro anche perchè si sa bene che l’Azzurro bisogna conquistarselo giorno per giorno in campionato. Se farò bene in campionato, potrò conquistarmi anche la fiducia di Prandelli. Che però mi ha conosciuto bene, sia come giocatore ma soprattutto come uomo. Prima non si sapeva quale fosse il mio ruolo, oggi tutti sanno che posso giocarne otto…”. Quindi il campionato: “Vedo la Juve ancora favorita ma a me piace da morire la Roma”.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList

Autore

Articolo scritto da: | 3332 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:28 ram:37730792