Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Destro torna al gol, ma il Cagliari pareggia al 92′

Il Bologna era rimasto in nove per le espulsioni di Viviani all’89’ e Kraft al 90′ per fermare Borriello lanciato a rete ma partito in fuorigioco


Prima dell’incontro un pareggio sarebbe stato un buon risultato. Per l’ennesima volta il Bologna ha perso due punti negli ultimi istanti della partita a Cagliari, dove ha chiuso l’incontro in nove uomini. Partita non bella dei rossoblù perchè i sardi in casa sono forti e qui hanno ottenuto molti dei propri 27 punti in classifica. Nel primo quarto d’ora ottime occasioni per Borriello e per Sau che colpisce anche un palo.Solo Krafth costringe il portiere di casa a deviare la sua conclusione in angolo. Nell’ultima mezzora entra Simone Verdi, che dovrebbe aver completato il tirocini Per il resto il palino della partita è sempre nelle mani dei sardi. L’incontro non cambia nella ripresa con Mirante impegnato su Sau e Tachsidis. Al 17′ entra Verdi per Di Francesco e la partita cambia. Passano solo due minuti, scambio veloce al limite dell’area tra Destro e Verdi, che apre a sinistra per Krejci. Il suo cross basso trova Destro solo davanti alla porta ed entra in porta con la palla. A venti minuti dalla fine Viviani entra per Nagy ma la sua partita finisce all’89’. Dieci minuti prima aveva ricevuto un giallo per trattenuta su Di Gennaro, ma allo scadere interviene pesantemente su un avversario e per Pairetto si tratta di cartellino rosso. Al 91′ Borriello parte in fuorigioco, Krafth lo trattiene mentre si invola a rete e il Bologna rimane in nove. Lo stesso attaccante calcia dal limite dell’area e trova l’angolo sotto la porta per l’1-1. Donadoni a fine partite si arrabbia molto con l’arbitroche avrebbe sbagliato le due ultime decisioni, l’espulsione di Viviani che ha rivitalizzato i sardi e la mancanza del fischio sul lancio per Borriello. Ora per il Bologna comincia un mese di febbraio con ben cinque difficili partite tutte da vivere con serenità ma pure molto coraggio.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Matteo Fogacci

Autore

Articolo scritto da: | 3278 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:26 ram:35316776