Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Denunce redditi contraffatte per badanti: nei guai dieci persone

E’ di un arresto e di altre nove persone indagate a vario titolo a piede libero il bilancio di un’inchiesta su diverse domande di regolarizzazione di colf e badanti condotta dai carabinieri del comando provinciale di Ravenna e del nucleo Ispettorato del Lavoro in servizio alla direzione provinciale del Lavoro. Tutto è partito quando, su segnalazione dello sportello unico per l’Immigrazione della Prefettura della città romagnola, i militari hanno iniziato a esaminare la documentazione fiscale prodotta da datori di lavoro che nel settembre 2009, a seguito della procedura di emersione inserita nel cosiddetto ‘pacchetto anticrisi’, avevano presentato le domande di regolarizzazione. In quel frangente è stata accertata la presunta contraffazione delle denunce dei redditi, gonfiati ad arte per superare il limite minino dei 20.000 euro necessario a ottenere il beneficio. Le verifiche hanno, tra gli altri, portato alla denuncia di un commercialista di Fusignano, nel Ravennate, al quale si rivolgevano i datori di lavoro per fare lievitare i redditi. Nel corso delle perquisizioni domiciliari è stato inoltre sequestrato diverso materiale probatorio ed è stato arrestato un extracomunitario irregolare. Secondo i carabinieri, il sistema di presentazione delle false denunce dei redditi permetteva agli extracomunitari di risultare regolarmente sul territorio nazionale, e quindi di potere avviare l’iter previsto per il rilascio del permesso di soggiorno. Le verifiche – ha sottolineato Paola Della Valle, direttrice della direzione provinciale del Lavoro – ”hanno consentito di scoprire una serie di domande già perfezionate che saranno segnalate all’ufficio Immigrazione della Questura per la revoca del permesso di soggiorno ottenuto in modo fraudolento”

(fonte ANSA)


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList

Autore

Articolo scritto da: | 1444 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:31 ram:37860184