Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Dal Salone della Legalità di Rimini il viceministro Giovanardi ammette: “Verdini ha sbagliato frase sul Colle”

“E’ già stato assolutamente chiarito da Verdini che l’espressione che ha usato poteva e doveva essere evitata. Detto questo voglio ricordare che le singole forze politiche hanno tutto il diritto di suggerire quale sia, a loro avviso, il miglior sbocco possibile dalla crisi”. Così il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Carlo Giovanardi ha commentato l’espressione del coordinatore del Pdl, Denis Verdini, che ieri aveva detto “ce ne freghiamo delle prerogative del presidente della Repubblica”. Giovanardi – che ha la delega alle politiche per la famiglia, al contrasto delle tossicodipendenze e al servizio civile – ha parlato a margine di un convegno sulla droga svoltosi al Salone della legalità in corso a Rimini e giunto oggi alla terza giornata.
.
.
”GOVERNO:SE SI VA SOTTO ALLA CAMERA,VOTO A MARZO”

“Se mancano le condizioni di maggioranza, la cosa più lineare, normale e democratica è andare a elezioni e chiedere l’opinione dei cittadini. La situazione va approfondita dopo il 14, e se il governo avrà la maggioranza sia al Senato che alla Camera, allora vuol dire che c’é un quadro di continuità e che il governo può andare avanti. Se invece alla Camera non ci sarà la maggioranza, è evidente allora che nessun altro governo potrà averla e proseguire la legislatura vorrebbe solo dire far andare avanti il paese per mesi, e forse anni nell’ ingovernabilità. Allora é meglio andare alle elezioni a marzo”. Lo ha detto il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Carlo Giovanardi parlando a margine di un convegno sulla tossicodipendenza svoltosi al Salone della legalità di Rimini.
.
.

“DROGA: IL CONSUMO E’ CALATO DEL 20%,
MERITO ANCHE DELLA POLITICA DI PREVENZIONE
E REPRESSIONE ATTUATA DA QUESTO GOVERNO”

“Alcuni dicono che è stata la fortuna, per altri è un effetto della congiuntura e della crisi economica, ma io penso che il calo del 20% nel consumo delle droghe di tutti i tipi sia stato anche merito della nostra politica di prevenzione”. Lo ha sottolineato il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Carlo Giovanardi nel suo intervento a un convegno sulla tossicodipendenza svoltosi al Salone della legalità in corso a Rimini. Giovanardi – che ha la delega alle politiche per la famiglia, al contrasto delle tossicodipendenze e al servizio civile – ha poi aggiunto che “sono 150 mila, in Italia, le persone con gravi problemi di tossicodipendenza, una percentuale pari allo 0,1% della popolazione e il 3-4% delle persone ha provato lo spinello: ma non dobbiamo dimenticarci che l’altro 96% non lo ha fatto così come la maggior parte delle persone non fa uso di droga. Tuttavia a voi ragazzi dico – ha aggiunto Giovanardi rivolto alla platea dove c’era una scolaresca – non fatevi fregare e non passate i prossimi venti anni ad arricchire le tasche dei trafficanti di droga che alimentano la criminalità organizzata con ripercussioni negative anche sull’ambiente perché le coltivazioni di coca lo distruggono”.
.
.
.
(ANSA)
.
.
.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Redazione

Autore

Articolo scritto da: | 7145 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:32 ram:35323488