Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Crolla controsoffitto nella sede delle poste in centro a Bologna, tre feriti fra le persone in coda

Un crollo è avvenuto in tarda mattinata all’interno della sede delle Poste di Piazza Minghetti, nel centro di Bologna. Tre persone sono rimaste leggermente ferite, perché colpite dai calcinacci. A cedere è stato il controsoffitto in cartongesso dell’area consulenze, dove c’erano alcuni utenti in attesa. Le ambulanze del 118 hanno soccorso due cittadini filippini e un italiano, i primi portati all’ospedale Maggiore in condizioni di media gravità, il terzo al Sant’Orsola con lievi contusioni. Dalle prime informazioni, al piano superiore sono in corso lavori di ristrutturazione. Gli argani di una scala mobile sarebbero caduti a terra, sfondando il pavimento e il controsoffitto sottostante. Sono intervenuti polizia e vigili del fuoco, che hanno avviato accertamenti per chiarire le cause precise del crollo.

LE FERITE PIU’ GRAVI RIPORTATE DA UNA COPPIA FILIPPINA

A riportare le ferite più serie sono stati due coniugi filippini di 49 e 57 anni, che stavano chiedendo informazioni per un prestito all’ufficio ‘Retail’, al piano terra dell’edificio, e sono stati travolti dai calcinacci. Quasi incolume invece una impiegata (e non un uomo, come appreso in un primo momento) delle Poste, una bolognese di 31 anni, che é riuscita ad allontanarsi e ha riportato solo qualche graffio. A fare cedere il controsoffitto sarebbe stato un probabile sovraccarico di peso, forse provocato dalla ruota dentata di una scala mobile che si trova al piano superiore. Il primo piano dello stabile – secondo la ricostruzione di Alessio Festi, del sindacato Slc-Cgil – da un paio di anni è stato ceduto alla Banca di Bologna. Da metà dello scorso aprile sono cominciati lavori di ristrutturazione, affidati in appalto ad alcune imprese edili. “Chiediamo immediatamente alle Poste di fare una verifica sull’agibilità ¿ afferma Festi – e i dipendenti rientreranno al loro posto solo se ci saranno le condizioni di sicurezza, per tutelare lavoratori e clienti”. Per questo è stato già fissato un incontro con l’azienda, alle 10.30 di lunedì. Il sindacato Slc-Cgil auspica che le indagini chiariscano le cause dell’accaduto ed eventuali inadempienze, e ribadisce la necessità di maggiore trasparenza sul tema degli appalti.

(ANSA).


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Redazione

Autore

Articolo scritto da: | 7145 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:33 ram:35258008