Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Corioni: “Ho praticamente regalato Diamanti al Bologna”

Intervista di Ugo Mencherini e Vittorio Longo Vaschetto all’ex patron del Bologna e attuale presidente del Brescia Gino Corioni nel corso della trasmissione “Tempi Supplementari” (Telecentro-OdeonTv)

Presidente, da ieri è ufficiale l’arrivo di Diamanti al Bologna. Che tipo di giocatore arriva in rossoblu?

E’ un giocatore dalle potenzialità straordinarie, che hanno pochissimi giocatori italiani e forse è unico per le sue qualità calcistiche. Ha qualche problemino di altra natura, ma è un bravissimo ragazzo che io non potevo assolutamente tenere perché ho avuto la sfortuna di andare in serie B: lui non sarebbe neppure stato qui.

L’ho dato volentieri al Bologna perché ha un allenatore che lo conosce, quindi non avrà sorprese. E lo conosce per le sue qualità non normali: è un fuoriclasse. L’ho ceduto in comproprietà e l’ho praticamente regalato, perché ho preso sì e no un quarto di quello che mi era costato un anno fa: per cui è un disastro.

Conferma la comproprietà attorno al milione 700mila euro?

La cifra più o meno è quella. Ma spero che l’anno prossimo valga 15, perché se Bisoli è bravo a farlo rendere quanto sa giocare, siamo a livelli impensabili. Se fa l’asino, è invece un altro discorso. Ma credo che con Bisoli non lo farà, e tra l’altro, quest’anno a Brescia è già migliorato dell’80% e, se fosse stato qui ancora un anno, sarebbe diventato un grandissimo giocatore.

E’ ancora giovane, è un grande talento ed è stato sfortunato perché è stato convocato in Nazionale in condizioni non ottimali: contro il Bologna ha giocato male, mi chiedevo perché e ho saputo poi che non stava bene; non ha voluto dirlo ed è andato in azzurro con la febbre.

Conseguenza: è stato fermo un mese per questa storia.

Se fa il Diamanti come sa, il ct lo convocherà ancora. Speriamo in bene, sono convinto che a Bologna verrà rivalutato: al di là del passato ho una ragione in più per tifare Bologna.

La trattativa ad un certo punto sembrava saltata: era davvero così?

Sì, sembrava essere saltata. Sembrava fossimo d’accordo sia per Diamanti che per Caracciolo, invece poi si vede che nella società Bologna ci sono tante anime e qualcuna aveva detto sì e altre no.

La trattativa lei l’ha portata avanti prima con Bagni?

La trattativa l’ha portata avanti il mio direttore tecnico, la chiusura l’ho poi fatta io, al telefono, con Guaraldi.  Non abbiamo fatto trattative: ci siamo parlati dieci minuti e abbiamo fatto.

Secondo lei l’attacco formato da Diamanti, Ramirez, Di Vaio e Acquafresca può portare il Bologna nella parte sinistra della classifica?

Non vedo giocare da tanto Acquafresca quindi non so com’è adesso. Di Vaio se fa come l’anno scorso, che ha dieci occasioni da gol e ne fa venti, è un fenomeno. Con Diamanti che poi fa la mezza punta, o comunque con il rombo a quattro davanti. Dipende da come vuole giocare Bisoli, ma lui è un centrocampista d’attacco. Se si sapesse muovere come Platini, sarebbe come Platini: se ha un problema è quello che non è bravo come Hamsik a giocare senza palla. Se Diamanti avesse quelle qualità sarebbe un campione ineguagliabile. Però può migliorare.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Matteo Fogacci

Autore

Articolo scritto da: | 3303 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:22 ram:35396304