Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: redazione@telesanterno.com
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

jump to centrootticomegavision.com

Conad in campo a Pozzuoli contro il fanalino di coda in Legadue

I biancoblù di Markovski cercano continuità dopo il successo contro Jesi: Sant’Antimo, però, è cliente più scomodo di quanto non reciti la sua misera classifica

0 vittorie, 7 sconfitte: questo il bilancio della prima parte di stagione di Sant’Antimo, il che lascerebbe ipotizzare per la Conad di Markovski una possibile passeggiata, domenica prossima, in terra campana.

Nulla di tutto ciò, la partita sarà molto complessa da affrontare ed è bene che, in casa biancoblù, nessuno si faccia troppe illusioni: gli avversari del prossimo turno, seppur ancora al palo in classifica, sono abbordabili soltanto sulla carta, dispongono di un roster tutt’altro che scadente e hanno perso, sin qui, diverse volte in volata.

La Conad, dal canto suo, si presenterà all’appuntamento galvanizzata, dopo il sofferto ma importante successo contro Jesi, che ha consentito all’ambiente biancoblù di scaricare buona parte di quella tensione che si era accumulata in occasione delle 4 sconfitte consecutive. Una settimana di allenamenti piuttosto regolare per i ragazzi di Markovski, affrontata sostanzialmente al completo, con Cutolo sempre più vicino a un rientro che potrebbe avvenire contro Imola.
Domani, la squadra partirà dal PalaDozza alla volta della Campania, per sostenere domenica mattina una seduta di rifinitura al Palasport di Pozzuoli, dove alle 18.15 si alzerà la palla a due.
Ultimo attacco della LegaDue a 70 punti di media, la squadra campana ha cambiato guida tecnica da un paio di settimane, esonerando Manuel Scotto e promuovendo a head coach il vice Di Carlo.
La cabina di regia è il settore più produttivo per la squadra biancorossa: a condurlo, assieme al santantimese doc Carlo Cantone, play classe 1985, è Folarin Campbell, guardia già vista a Rieti e Casale Monferrato. La punta di diamante del team è invece l’ala David Teaque, tiratore giramondo già capocannoniere del campionato tedesco e attualmente terzo marcatore della LegaDue.

Nicholas George, ala inglese, è invece il miglior atleta della squadra di Di Carlo e possiede una buona esperienza in Legadue, dopo 3 stagioni trascorse a Casale Monferrato e una in quel di Imola.

Sotto le plance svetta, naturalmente, il ben noto Alessandro Cittadini: il giocatore nativo di Perugia, cresciuto nel vivaio Fortitudo e protagonista di alcuni rilevanti capitoli della storia biancoblù gioca 23 minuti di media e andrà limitato, magari cercando di caricarlo presto di falli, problema del quale Cittadini è spesso oggetto.

Rossi, Eliantonio e il bolognese Moraschini (in prestito dalla Virtus) completano le rotazioni del team campano.

Gara decisiva, questa, per Zoran Vrkic: una nuova prestazione deludente aprirebbe le porte del taglio all’esterno croato. Sarebbe un peccato, perchè il ragazzo ha dimostrato altrove di saperci fare. La pazienza, però, non può durare in eterno.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList

Autore

Articolo scritto da: | 399 articoli inseriti

Copyright © 2014 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
V.Bonazzi, 51 - 40013 Castel Maggiore (Bo) - tel: 051 63236 - fax 051 714795
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria di Pubblicità Publivideo2 Srl.

q:31 ram:24918904