Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Con Raggi e Loria ora il Bologna pensa a vendere

La rosa di 33 giocatori è troppo ampia e il compito di Zanzi, ora, è quello di vendere gli “incedibili”, cioè quelli che non hanno mercato

Potrebbe essere l’occasione per entrare allo stadio senza neppure un minuto di fila. E magari, se porterà fortuna, una consuetudine. Stasera alle 20.30 prove tecniche di tifo con allenamento allo stadio Dall’Ara aperto al pubblico. Se calerà la canicola una buona opportunità per allenarsi in vista del campionato o comunque, se dovesse saltare, per non perdere una sana abitudine. Inoltre potrebbe pure esserci la curiosità di capire quale formazione Bisoli ha intenzione di schierare nella prima di campionato, tenendo conto della squalifica di Ramirez e delle condizioni non perfette di Krhin, Rickler, Crespo. Senza contare che Garics ricomincerà ad allenarsi con i compagni solo dalla prossima settimana dopo l’operazione ai legamenti della scorsa primavera.

Inoltre dopo le conferme di Raggi e Loria presentati oggi a Casteldebole i rossoblù hanno praticamente completato un organico che ora va solamente sfoltito. Ci sono, infatti, ben 33 giocatori, molti dei quali faticano pure a trovare posto nelle esercitazioni.

Il primo della lista in uscita è Gimenez visto che Bisoli punta più su Vantaggiato, mentre giocatori come l’attaccante Coda, il portiere Lombardi, ma pure l’altro attaccante spagnolo Gavilan, quindi Pisanu, che a causa degli infortuni sotto le Due Torri ha avuto pochissima fortuna, così come Pasi che piace a Cittadella e Modena. Ultimo in ordine di tempo è il centrocampista Nazzani, che tra tanti big farebbe davvero fatica a crescere al centro tecnico di Casteldebole. A proposito del campo di allenamento in un’intervista a Repubblica oggi il presidente Guaraldi ha detto di voler costruire un grande centro sportivo con poco mattone e molto verde in una zona tra Zola Predosa e Quarto, dove  i terreni costano meno e la burocrazia è meno assillante. Dai tempi di Gazzoni le idee sono state molte, i fatti mai realizzati. Chissà se sarà la volta buona…


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Matteo Fogacci

Autore

Articolo scritto da: | 3308 articoli inseriti

Un Commento in “Con Raggi e Loria ora il Bologna pensa a vendere”

  • Albertino scritto il 25 agosto 2011 pmgiovedìThursdayEurope/Rome 16:56

    I Menarini, costruttori edili, ci sono dovuti rimanere per l’uscita di Cazzola; Albano Guaraldi, pu-re lui costruttore edile ha “voluto” entrarci. ha assunto Bagni e quando questi ha finito l’ha cac-ciato(conosceva tutti i prezzi d’acquisto sei giocatori, diversi in prestito o in comproprietà). Poi ha venduto tutti i giocatori più costosi.
    I giornalisti “aziendali” approvano, altri hanno fatto notare che che c’era un gruzzoletto. Speriamo bene!

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:34 ram:35181208