Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Con il Sassuolo nessuna punizione per i quattro “rei della lunga notte”

Gastaldello ha continuato una preparazione personalizzata. Potrebbe anche riunirsi al gruppo per la rifinitura. Donadoni ha davanti due possibilità. Il centrocampo con due centrali e tre giocatori dietro all’unica punta, oppure il classico 4-3-3

rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/bologna_20170310.mp4

Il Bologna si è allenato a Casteldebole a porte chiuse. Gastaldello ha continuato una preparazione personalizzata. Potrebbe anche riunirsi al gruppo per la rifinitura. Dunque sta facendo di tutto per portare il proprio contributo, ma è difficile possa ritagliarsi uno spazio almeno dal primo minuto. Tenendo conto che la società non prenderà misure tecniche contro i quattro giocatori rei dell’uscita notturna di mercoledì, ecco, allora che Donadoni ha davanti due possibilità. Il centrocampo con due centrali e tre giocatori dietro all’unica punta, oppure il classico 4-3-3. Per quanto riguarda la difesa il ritorno di Torosidis dovrebbe portarlo direttamente sulla fascia destra, con Masina a sinistra. Se Maietta è il punto fermo, tra Helander e Oikonomou c’è ancora il ballottaggio. Lo svedese non ha demeritato con la Lazio, anche se è chiaro che sul primo gol i due centrali non sono esenti da colpe, nello stesso tempo il greco potrebbe anche godere di un turno di riposo nonostante le sue quotazioni siano in netta ripresa. A centrocampo dovrebbe essere il turno di Pulgar. Viviani, infatti, pur essendo pericoloso nelle punizioni dal limite, non sta trovando il passo giusto davanti alla difesa e dunque sarà il cileno ad accompagnare l’azione rossoblù a fianco dell’unica certezza, Dzemaili. Come altra mezzala la scelta cadrà, in ordine di percentuali, tra Taider, Nagy e Donsah. In avanti sembra probabile il ritorno dal primo minuto di Mattia Destro, assieme a Krejci e Verdi, anche se è chiaro che Petkovic fino a questo momento ha sempre dato risposte di quantità ad una squadra che di chili e potenza ne ha bisogno essendo chiaramente limitata da questo punto di vista. Se la scelta sarà, invece, per l’unica punta, dietro a Destro potrebbe avere una chance anche Di Francesco, con Taider e Dzemaili a centrocampo.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Matteo Fogacci

Autore

Articolo scritto da: | 3082 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:32 ram:33290320