Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Come tornare in forma dopo le feste

Se l’Epifania tutte le feste si porta via non altrettanto accade alle calorie in più accumulate durante i pranzi e le cene delle festività natalizie. All’indomani della lunga maratona culinaria, iniziata ormai due settimane fa con la cena della Vigilia e conclusa solo nel giorno della Befana, è facile salire sulla bilancia ed accorgersi di aver preso dai 2 ai 4 chili. Inutile arrabbiarsi con il proprio metabolismo, si tratta piuttosto di una conseguenza naturale se si pensa che, secondo le stime della Coldiretti, nelle abbuffate di fine anno sono state assunte tra le 15 mila e le 20 mila chilocalorie. Cotechini, zamponi, primi piatti elaborati, frutta secca, spumanti e dolci a volontà ci presentano adesso il conto, ma rimediare è possibile soprattutto se si agisce con tempestività e senza scorciatoie. Banditi i digiuni, che hanno numerose controindicazioni e si traducono in una perdita di peso spesso solo apparente, il consiglio è quello di seguire un regime a basso contenuto calorico, ma ad alto tasso di alimenti e sostanze drenanti e depurative, da seguire per cinque giorni. Fondamentale è bere molta acqua, almeno un litro e mezzo al giorno, iniziando già al mattino appena svegli, prima della colazione. L’idratazione aiuta l’organismo a depurarsi e reni e fegato ci ringrazieranno. Ma cosa mangiare durante i pasti principali? Per ritrovare la linea perduta bisogna ridurre i carboidrati e puntare su frutta e verdura senza trascurare piatti a base di legumi perché contengono ferro e sono ricchi di fibre che aiutano l’organismo a smaltire i sovraccarichi. Bene anche il pesce a patto che sia cucinato senza troppi intingoli. Per velocizzare la disintossicazione può essere utile inserire nella dieta quotidiana quegli alimenti che agiscono come degli “spazzini” delle tossine: tra questi i limoni e i carciofi ma anche insalata, spinaci, sedano, broccoli, cicoria e tutte le verdure a foglia verde. Per quanto riguarda la frutta via libera soprattutto ad arance, mele, pere e kiwi. Gli esperti consigliano poi di eliminare completamente gli alcolici per il loro tasso glicemico particolarmente alto, ma di non rinunciare del tutto all’olio visto il suo potere antiossidante. E poi movimento e passeggiate, perché come si suol dire, “Non si ingrassa dal Natale all’Epifania, ma dall’Epifania al Natale”, cioè tutto l’anno: almeno venti minuti di attività fisica al giorno aiutano a sentirsi meglio e allontanano anche la fame nervosa con i suoi assalti fuori orario a frigoriferi e dispense.
rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/rvm_dieta_post_feste_20140107.mp4


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Barbara Paknazar

Autore

Articolo scritto da: | 397 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:35 ram:30393696