Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Colpisce duro il maltempo in Emilia: nubifragio sulla Festa del PD, tromba d’aria nel Parmense, raccolti persi al 100% nel Modenese

grandine1Colpisce duro in Emilia Romagna il maltempo annunciato dai metereologi e dalla protezione civile che aveva diramato anche uno stato di allerta. Un nubifragio con grandine si è abbattuto su Bologna, proprio nella zona del Festival dell’Unità al Parco Nord, dove le violente raffiche di vento hanno divelto gli stand facendo volare via tendoni e lamiere. Ingenti i danni, ma fortunatamente nessuna persona ferita. Il maltempo era proprio quello che temevano di più gli organizzatori della Festa del PD che quest’anno speravano di poter contenere le spese, per avere più margini, per l’autofinanziamento del partito, sulle entrate del pubblico. Il nubifragio e tutti i danni agli stand proprio non ci volevano. Sempre a Bologna, in via Romita, è caduto un albero; ed in provincia, a San Clemente, nella zona appenninica di Castel San Pietro, c’è stato lo straripamento di un torrente.

Il maltempo si è abbattuto anche nell’Imolese, creando notevoli difficoltà, in quella zona, anche al traffico del controesodo sull’autostrada A14, dove si sono avuti notevoli rallentamenti e code dovuti proprio alle proibitive condizioni atmosferiche.

Nella Bassa Modenese la tempesta ha distrutto frutteti e vigneti, mettendo in ginocchio diverse aziende agricole, come era già accaduto il giorno prima, con la grandine, nel reggiano. In alcune aziende del modenese la perdita del raccolto è stata quasi totale, e se dovessero sopraggiungere altri temporali, come indicano le previsioni, la situazione per l’economia dell’agricoltura locale potrebbe diventare drammatica. Come ha già fatto il sindaco di Mirandola, altro centro duramente colpito dalla grandinate dei giorni scorsi, anche il presidente di Confcooperative della provincia di Modena, Gaetano De Vinco, chiede che vengano attivare le procedure per dichiarare lo stato di calamità naturale.

Nel parmense c’è stata addirittura una tromba d’aria che ha colpito le località di San Secondo, Fontanellato, Sissa e Trecasali. A San Secondo un uomo ha riportato fratture per il crollo di un palo a causa del vento.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList

Autore

Articolo scritto da: | 7149 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:32 ram:37797984