Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Città universitarie, Bologna sesta per il caro affitti

Bologna si classifica sesta fra le 14 principali città universitarie italiane per costi delle camere. A sostenerlo una ricerca di immobiliare.it.

Bologna si allontana dal podio delle città con affitti per studenti fuori sede più care. A sostenerlo è un’indagine dell’ufficio studi di immobiliare.it. Rispetto all’ultima rilevazione che la vedeva al quarto posto, oggi con una media di 325 euro per una stanza la città delle due torri si colloca al sesto a livello nazionale fra le prime 14. In Italia, la prima citta” per il caro affitti per gli studenti fuori sede e” Milano, la seconda e” Roma, la terza Firenze. Torino si piazza invece al quarto posto e Siena al quinto. In totale gli studenti fuori sede sono 85.000.

La media nazionale per una stanza è di 450 euro e quella di un posto letto in doppia di 280. Dall”analisi dell”offerta di stanze delle citta” italiane con la maggior presenza di studenti fuori sede, i prezzi medi richiesti ad agosto 2016 sono cresciuti del 4% per le stanze singole e del 2% per i posti letto in doppia. A Milano i prezzi medi richiesti per entrambe le soluzioni sono ulteriormente cresciuti e il capoluogo lombardo e” l”unica citta” in cui i canoni locativi medi vanno oltre la soglia dei 500 euro. Per una stanza singola servono infatti 510 euro, cifra che supera del 28% il dato nazionale e del 5% il valore registrato nello scorso anno; mentre per la doppia se ne spendono 345, il 2% in più rispetto al 2015.

Secondo la ricerca, in generale, il mercato delle stanze in affitto non conoscerebbe crisi. Dalle analisi degli annunci emerge poi un maggiore interesse da parte dei proprietari per gli studenti rispetto ai lavoratori: la possibilita” di optare per canoni concordati, i vantaggi fiscali e, non ultima, la ”garanzia” dello stipendio dei genitori farebbero percepire questa utenza piu” appetibile e ”sicura” proprio rispetto a quella dei giovani lavoratori.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Vittorio Pastanella

Autore

Articolo scritto da: | 985 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:25 ram:30282480